Bresson Game

Anteprima di Super Monkey Ball Banana Rumble: riportiamo Monkey Ball nel 2024

Anteprima di Super Monkey Ball Banana Rumble: riportiamo Monkey Ball nel 2024


Il mese scorso ho avuto la possibilità di giocare a Super Monkey Ball Banana Rumble, il primo nuovissimo capitolo della serie Super Monkey Ball (SMB) in più di un decennio. Mentre entravo nella demo scettico sul fatto che la serie, che ha vissuto i suoi anni migliori nella prima metà degli anni 2000, potesse sembrare un’esperienza moderna nel 2024, sono emerso dalla demo impressionato dai miglioramenti del gameplay, dal level design per giocatore singolo e l’approccio del gioco al multiplayer (puoi leggere la mia anteprima completa qui).

Poco dopo l’anteprima, ho avuto la possibilità di approfondire Super Monkey Ball Banana Rumble con diversi sviluppatori dietro il franchise di Ryu Ga Gotoku, che non riguarda lo squallido ventre della criminalità organizzata giapponese, per scoprire come il team ha lavorato per modernizzare il sistema. franchising pur rimanendo fedele alle sue radici.

Torna in cima

Recentemente abbiamo ricevuto alcuni remake e rimasterizzazione, ma nessuna new entry da molti anni. Perché il franchise ha preso una pausa così lunga?

Nobuhiro Suzuki, produttore: Crediamo che questo sia il risultato di una combinazione di fattori. Che fosse dovuto alla rifocalizzazione delle risorse di sviluppo verso altri titoli di grandi dimensioni, all’abbandono dell’azienda da parte dei creatori, ai numeri di vendita e altro ancora, la linea di sviluppo delle PMI è scomparsa e c’è stato un periodo di tempo in cui la produzione si è interrotta. Tuttavia, dopo aver pubblicato due remake, Super Monkey Ball Banana Blitz HD nel 2019 e Super Monkey Ball Banana Mania nel 2021, e dopo aver ricevuto feedback positivi dai nostri fan, abbiamo deciso di pubblicare un titolo completamente nuovo, Super Monkey Ball Banana Rumble. Ci auguriamo che i fan siano entusiasti di giocare a questa prima novità in oltre un decennio!

Tenendo presente quella posizione unica, quali erano gli obiettivi principali di Super Monkey Ball Banana Rumble?

NS: Dopo l’uscita di questi due remake, Banana Blitz HD e Banana Mania, il nostro obiettivo è quello di consolidare saldamente il rilancio del franchise SMB con questo titolo completamente nuovo. A tal fine, abbiamo deciso di creare una nuova voce che erediti o catturi saldamente le migliori qualità dei precedenti titoli per PMI, dando al tempo stesso la sensazione di un gioco completamente nuovo con battaglie online da 16 giocatori, design raffinato del gioco e dei personaggi e l’aggiunta di nuovi personaggi e trame.

Con un divario così grande tra l’ultima versione completamente nuova, non remake/remaster, c’erano aggiornamenti al design e alle migliori pratiche di gioco che dovevano essere applicati a quest’ultimo capitolo per garantire che fosse moderno nel 2024?

Daisuke Takahata, Direttore: Sulla base dei dati che abbiamo raccolto, come il numero di persone che hanno completato ogni mondo di Banana Mania e i commenti dei vari test di gioco, abbiamo aggiornato il gioco con un livello di sfida che piacerà ai nuovi giocatori (così come ai fan di lunga data). Rispetto ai titoli precedenti, il livello di difficoltà dei primi mondi è ora più blando (nei giochi precedenti le cose erano troppo difficili fin dall’inizio). Abbiamo anche fatto in modo che la prima volta che avvii il gioco, verrai indirizzato a un tutorial che ti aiuterà a imparare come giocare e utilizzare i controlli. Lo stesso vale per la fotocamera, dove abbiamo apportato alcune piccole modifiche alle impostazioni predefinite per rendere le cose più fluide. I giocatori potranno anche perfezionare queste impostazioni nel menu Opzioni, cosa che pensiamo apprezzeranno i fan di lunga data.

La fisica di Super Monkey Ball Banana Rumble è fantastica. Come ha fatto il team a rivedere la fisica e come facevi a sapere di averla fatta bene?

Jack Ko, programmatore: La fisica di Banana Rumble in realtà si basa su quella di Banana Mania, che a sua volta era fortemente basata sulla fisica della versione originale per GameCube. Abbiamo apportato modifiche speciali al movimento nel gioco precedente per renderlo utilizzabile come remake, ma grazie in parte ai commenti dei fan, siamo venuti a conoscenza di alcuni elementi che potrebbero contribuire ad alcuni di quei comportamenti non intuitivi causati dalla fisica in Mania delle banane. Dato che Banana Rumble è una nuova entrata nella serie e ha i suoi nuovi livelli, significa che questa volta siamo stati in grado di concentrarci sul rendere il movimento più semplice e intuitivo.

Inoltre, il sistema fisico è ampiamente parametrizzato, il che significa che i progettisti possono apportare modifiche al volo alle diverse parti di esso. Grazie ai test interni eseguiti almeno una volta alla settimana durante lo sviluppo, le modifiche sono state apportate in modo incrementale e ogni volta che necessario. Sapevamo di aver fatto bene quando chiunque poteva semplicemente prenderlo in mano ed essere in grado di lanciarsi immediatamente come un professionista.

Perché lo Spin Dash è stato incluso in modo così importante in questa voce? Cosa pensi che aggiunga di più all’esperienza?

NS: Nel creare questo nuovissimo gioco, volevamo aggiungere la tecnica giusta che avrebbe offerto agli utenti una gamma più ampia di gioco e di sfide. Inoltre, per implementare le battaglie a 16 giocatori, avevamo bisogno di qualcosa che enfatizzasse davvero la tecnica dell’utente in modo che potesse superare la concorrenza. Di conseguenza, è stato implementato lo Spin Dash. Anche se lo Spin Dash è semplice da eseguire, crediamo che aggiunga molto al gioco; per i principianti, è un elemento esaltante che permette loro di scattare e rimbalzare sugli ostacoli, mentre per i giocatori avanzati può servire come un modo per trovare scorciatoie e raggiungere rapidamente l’obiettivo. Siamo molto contenti di come i giocatori hanno risposto.

Sarebbe meglio porre questa domanda al team di localizzazione, ma con il franchise di Super Monkey Ball così dipendente da giochi di parole e giochi di parole legati alle banane, il team ha mai pensato di chiamarlo “Peel Out” invece di “Spin Dash?”

NS: Ad essere onesti, non ci abbiamo pensato affatto. [Laughs] Volevamo che gli utenti lo capissero più facilmente semplicemente guardando il nome, quindi lo abbiamo creato direttamente “Spin Dash”.

Quando si crea un livello in modalità Avventura, quali fattori devono essere considerati per creare uno stage efficace?

Yukio Oda, progettista: Per quanto riguarda “quali elementi”, la nostra idea di base è quella di combinare “vari elementi” in modo complesso ed efficace. Ad esempio, se scomponiamo una tappa in parti più piccole, puoi vedere che il “percorso” comprende vari elementi come “spessore”, “curva”, “pendenza”, “percorso mobile” e così via. A seconda di come queste parti vengono combinate, la fase può essere facile o difficile, interessante o noiosa. Il team di Monkey Ball ha molta esperienza in queste combinazioni, tutta accumulata in molti anni con la serie, e puntiamo sempre a creare un palcoscenico interessante basato su quel know-how. Ma il primo passo nella realizzazione di un unico palcoscenico parte dall’ispirazione dello scenografo.

In che modo il team riesce a bilanciare il divertimento con la sfida durante la progettazione delle fasi?

YO: I palcoscenici creati dai nostri scenografi vengono regolarmente testati da decine di persone all’interno e all’esterno del team. Non solo raccogliamo opinioni diverse, ma analizziamo anche dati come la percentuale di tariffe e tempi liberi e apportiamo costantemente modifiche per rendere le tappe ancora migliori. Siamo anche fortemente consapevoli che la serie Monkey Ball è stata caratterizzata dal contrasto tra livelli molto facili e livelli molto impegnativi. A volte, anche se un playtester ritiene che un livello sia ritenuto “troppo difficile”, ci sono casi in cui finiamo per lasciarlo così com’è. Tuttavia, rimaniamo sempre piacevolmente sorpresi quando, dopo il lancio, vediamo gli utenti caricare video che mostrano come sono riusciti a completare con facilità fasi estremamente difficili.

I palcoscenici a cui ho giocato erano molto divertenti e talvolta esagerati, ma erano solo nei primi due mondi. Quanto selvaggi dovrebbero aspettarsi i giocatori che diventino le sfide nella modalità Avventura?

DT: Siamo lieti che ti siano piaciute le prime fasi del gioco! Come annunciato, nella modalità Avventura di Banana Rumble troverai 200 nuovissimi livelli, tutti sparsi in mondi diversi. Il mondo finale, in particolare, offre ai giocatori una serie di entusiasmanti espedienti, che si riveleranno impegnativi anche per i fan che hanno iniziato con i titoli precedenti. Restate sintonizzati per una sfida “molto selvaggia”!

Puoi parlarmi del processo di progettazione delle modalità Battaglia? Apportano colpi di scena davvero divertenti alla formula di Super Monkey Ball e ho sempre trovato i minigiochi e le modalità secondarie divertenti quanto la modalità Avventura principale.

YO: Grazie mille! Per quanto riguarda il design della modalità Battaglia, abbiamo prestato molta attenzione a come il “controllo” e il “senso di velocità” venivano espressi durante il gioco, poiché sono caratteristiche chiave di questa serie. Ci siamo anche presi cura di garantire che le abilità apprese e migliorate dai giocatori giocando in modalità Avventura possano essere utilizzate anche in modalità Battaglia. Una delle caratteristiche principali di questo gioco è l’enfasi sulla “facilità di comprensione”: in pratica, ci siamo assicurati di non rendere le regole eccessivamente complicate quando aggiungiamo colpi di scena, in modo che i giocatori possano divertirsi.

Come ti piacerebbe vedere evolversi il franchise di Super Monkey Ball da qui? Pensi che ci sia spazio per rilasci multipli in una finestra temporale più breve di quella che abbiamo visto negli ultimi tempi?

NS: Prima di tutto, come premessa di base, continueremo a portare avanti il ​​divertimento e l’originalità per cui è nota la serie SMB, e ad assicurarci che i fan delle PMI possano godersi appieno il loro tempo. Oltre a ciò, vorremmo far evolvere la serie a un livello che offra qualcosa che incorpori una varietà di nuovi entusiasmanti modi di giocare che sono del tutto unici per Sega. Con il supporto dei nostri giocatori, crediamo che saremo in grado di continuare a rilasciare regolarmente nuovi giochi. Apprezzeremmo davvero il supporto di tutti per Super Monkey Ball Banana Rumble e la serie Super Monkey Ball!

Super Monkey Ball Banana Rumble arriverà su Switch il 25 giugno. Per ulteriori informazioni sul prossimo revival della serie, vai qui per leggere le nostre impressioni pratiche complete.

Utopia No. 8 lancia un sondaggio globale prima del test alfa
Utopia No. 8 lancia un sondaggio globale prima del test alfa
La console di gioco portatile Playdate ha lanciato una serie di nuovi giochi puzzle e arcade a gennaio
La console di gioco portatile Playdate ha lanciato una serie di nuovi giochi puzzle e arcade a gennaio
Seven Knights 2 aggiunge l'aiutante infernale Knox e il nuovo animale domestico mitico Zeo al popolare gioco di ruolo
Seven Knights 2 aggiunge l'aiutante infernale Knox e il nuovo animale domestico mitico Zeo al popolare gioco di ruolo
The Division: Resurgence avvierà un altro beta test regionale tra pochi giorni
The Division: Resurgence avvierà un altro beta test regionale tra pochi giorni
Lo studio Elden Ring fa una massiccia ondata di assunzioni mentre i fan aspettano notizie sui DLC
Lo studio Elden Ring fa una massiccia ondata di assunzioni mentre i fan aspettano notizie sui DLC
Too Hot to Handle 2 arriverà su iOS e Android il 20 luglio per gentile concessione di Netflix
Too Hot to Handle 2 arriverà su iOS e Android il 20 luglio per gentile concessione di Netflix
La collaborazione con Fortnite Billie Eilish conferma le voci sul ritorno di Fortnite OG
La collaborazione con Fortnite Billie Eilish conferma le voci sul ritorno di Fortnite OG
Il sipario si alza su Destiny 2: Lightfall
Il sipario si alza su Destiny 2: Lightfall
Fate Fantasy: Strategy RPG lancia la beta aperta su Google Play
Fate Fantasy: Strategy RPG lancia la beta aperta su Google Play
Il Crew Motorfest celebra la cultura automobilistica alle Hawaii
Il Crew Motorfest celebra la cultura automobilistica alle Hawaii