Bresson Game

Recensione cross-core – “Un vistoso gioco di mecha che mi è appena passato per la mente”

Recensione cross-core - "Un vistoso gioco di mecha che mi è appena passato per la mente"



  • Questo gioco avrebbe lasciato a bocca aperta tutti con la sua grafica fenomenale se fosse uscito due anni prima.

Attraverso la lente della retrospezione, l’afflusso di giochi per dispositivi mobili a tema fantascientifico, comunemente pieni di trame di fine mondo che fioriscono dalla Cina, suggerisce che la regione non ne ha mai abbastanza di romanticizzare il genere. Inevitabilmente entra in gioco la debacle tra quantità e qualità poiché, nonostante il rinascimento della fantascienza che si sta preparando in Estremo Oriente, il numero di fallimenti supera i successi. Allora ci chiediamo: come si pone questa new entry?

Le sette spezie della salsa fantascientifica

Appena arrivato, i tuoi nervi visivi sono bombardati da uno spettacolo di rovina e oscurità, con spruzzi di esplosioni e vortici di effetti CGI che decorano lo sfondo. Supera la pagina e ti ritrovi abbandonato in una zona piena di conflitti, che ti vede protagonista nei panni di una sorta di comandante di plotone affetto da amnesia responsabile di una squadra di spedizione composta da un cast di ragazze robotiche che hanno bisogno del tuo ordine divino per allontanare cattivi nemici.

Non è un gioco cinese senza lo stile narrativo iconico del gergo poetico e tortuoso che affligge Arknights e Reverse 1999. Detto questo, Cross Core ha evitato di cadere in tale trappola, i riferimenti a opere contemporanee come la serie di fantascienza The Three-Body Problems o Silent Hill sono punteggiato di battute tra i personaggi. Purtroppo, è colpevole dell’interfaccia utente condivisa dai gacha cinesi, dai caratteri minuscoli al layout generico che enfatizza notevolmente le radici.

La presentazione della storia è insipida come quel pasto in classe economica che ti viene servito a diecimila piedi. La mancanza di cut-scene cinematografiche, doppiaggio e Live 2D mina davvero qualunque narrazione stia cercando di trasmettere, il che è un peccato considerando quanto sia splendidamente illustrato il loro cast di personaggi, ragazze e mech allo stesso modo. Anche se arranca oltre la presentazione di PowerPoint, la premessa della “saga di avventure spaziali con eroi amnesici” probabilmente non ti lascerà a bocca aperta. Ringraziamo dove è dovuto, occasionalmente c’è una dolce chimica di carattere che si è distinta, tra te e il tuo antipasto, ma non girano intorno al cespuglio.

Mech reso facile come una torta

La destrezza è una questione del passato poiché la meccanica è annacquata per attrarre un pubblico disinvolto e casual, adattandosi al divertimento a intervalli brevi offerto dai giochi mobili. Cross Core non si allontana ulteriormente da questa nozione con il suo gameplay statico a turni in cui i personaggi sono posizionati su un 3×3. Se hai giocato a Last Origin, il gioco ecchi dello studio Valkyrie, avrai familiarità con la configurazione.

A differenza dello stratega geniale che non si trova da nessuna parte sul campo in Last Origin, il tuo protagonista prende le armi e combatte al fianco delle tue altre unità su un campo pianeggiante, insieme alle tue altre ragazze mecha sono tutte rappresentate da chibis 3D con un discreto testa a testa -rapporto corporeo. Anche se direi che la transizione ha sventrato l’aspetto tosto e soave del protagonista maschile, come illustrato dalla sua arte 2D, rispecchiando il fenomeno dell'”arte perduta” che si è verificato quando i giochi Pokemon principali sono passati al 3D dalla sesta generazione in poi.

Prima di lanciarci nel combattimento, la formazione della squadra avviene su una griglia 3×3. I personaggi hanno un bonus di sinergia tra loro se posizionati correttamente. Ad esempio, posizionare il tuo protagonista al centro darà una spinta agli altri membri, il che potrebbe essere fastidioso per chiunque si impantani facilmente nel dilemma, soprattutto se più dei tuoi preferiti funzionano bene esattamente nello stesso slot a meno che tu non sia disposto a farlo. rinunciare all’efficienza. È interessante notare che alcuni personaggi occupano due slot verticali come il mio amico mecha qui ed è evidentemente infastidito dalla grande L che tira fuori durante la sua ultra.

In combattimento, ogni personaggio possiede tre abilità attive al massimo nel proprio arsenale, ricche di una varietà di effetti e range di azione. Stai certo che ai tuoi occhi stanchi verrà risparmiato il lungo muro di testi da incubo per le descrizioni delle abilità che si estendono oltre l’infinito come quelle di Fire Emblem Heroes. Ogni abilità possiede la propria animazione di attacco che per fortuna può essere saltata perché tutto ciò che è lucido può apparire opaco dopo averlo visto centinaia di volte. Anche se la ripetizione fa al caso tuo, le animazioni delle abilità in genere durano solo pochi secondi. Detto questo, queste non sono animazioni che definiscono il settore e sicuramente risultano un po’ stantie e di minore impatto.

Il campione della qualità della vita

Sebbene Cross Core non stupisca con nessuna novità straordinaria, il gioco è pieno di premi per l’accesso e non manca di offrire molte funzionalità di qualità della vita. Questi sono essenziali se si desidera colmare il divario competitivo in questo feroce mondo dove “cane mangia cane”. Su tutti i lati, sei bombardato da campagne simultanee che ti inondano di tonnellate di ricompense – e solo pochi giorni di escursione casuale di cinque minuti mi hanno già fruttato ben 50 tiri e più da contare.

Un aspetto che vale la pena menzionare è l’ampiezza delle opzioni di personalizzazione di una meccanica di gioco automatico per risolvere compiti ripetitivi. Una vera manna dal cielo considerando quanto può essere il tuo gacha medio del 2024, ai singoli personaggi con le loro abilità possono essere assegnate fasce di priorità. Per qualcuno che gioca a Fate Grand Automata, questo sistema è facile da digerire e apprendere.

Cross Core è anche un fuoriclasse quando si tratta di progettare meccanismi di progressione di base equi. Per cominciare, i duplicati verranno automaticamente convertiti in una valuta di aggiornamento di uso generale, le pratiche del settore del gacha incentivano a cercare duplicati per sbloccare alcune abilità piuttosto rotte, come il sistema di costellazioni di Genshin Impact che ostacola pesantemente il gameplay dei personaggi.

Il suo gacha merita un po’ di allegria poiché il tasso di apparizione per il suo personaggio di rarità più alta ammonta a un solido due percento in un pool non diluito da disordine non necessario come l’equipaggiamento. In combinazione con i generosi nuovi giocatori e le ricompense di lancio, puoi facilmente ottenere alcuni brillanti SSR.

Apple Arcade rilascia nuovi aggiornamenti per Puyo Puyo Puzzle Pop, Cooking Mama Cuisine e altro questa settimana
Apple Arcade rilascia nuovi aggiornamenti per Puyo Puyo Puzzle Pop, Cooking Mama Cuisine e altro questa settimana
Gli sviluppatori di Call Of Duty si offendono per la battuta di Kratos ai Game Awards
Gli sviluppatori di Call Of Duty si offendono per la battuta di Kratos ai Game Awards
L'acquisizione di Xbox Call Of Duty terminerà il DLC esclusivo per console, afferma Spencer
L'acquisizione di Xbox Call Of Duty terminerà il DLC esclusivo per console, afferma Spencer
Recensione di Tomb Raider I-III Remastered: l'originale Lara Croft rifatta
Recensione di Tomb Raider I-III Remastered: l'originale Lara Croft rifatta
Assassin's Creed Mirage in arrivo a ottobre
Assassin's Creed Mirage in arrivo a ottobre
Anteprima di Lego 2K Drive - Anteprima di Lego 2K Drive: un inizio rinfrescante
Anteprima di Lego 2K Drive - Anteprima di Lego 2K Drive: un inizio rinfrescante
Va in onda l'episodio finale del cartone animato Pokémon: la nuova serie è Pokémon Horizons
Va in onda l'episodio finale del cartone animato Pokémon: la nuova serie è Pokémon Horizons
Il trailer di Borderlands con Cate Blanchett sembra migliore dei giochi
Il trailer di Borderlands con Cate Blanchett sembra migliore dei giochi
Uno sguardo pratico ai contenuti finali della prima stagione di Skull And Bones
Uno sguardo pratico ai contenuti finali della prima stagione di Skull And Bones
Anteprima WWE 2K23: un tour di Showcase e WarGames
Anteprima WWE 2K23: un tour di Showcase e WarGames