Bresson Game

Anteprima di Mina the Hollower: un nuovo sguardo alla promettente lettera d’amore dell’era del Game Boy

Anteprima di Mina the Hollower: un nuovo sguardo alla promettente lettera d'amore dell'era del Game Boy


Al giorno d’oggi le lettere d’amore retrò sono una dozzina. Dai titoli che si avvicinano troppo al materiale originale ai giochi che prendono il nocciolo del concetto originale di un gioco precedente e lo espandono in regni precedentemente imprevisti, le esperienze nostalgiche sono ovunque nell’industria dei giochi. Yacht Club Games è emerso come uno dei primi leader di questa tendenza con il suo grande successo Shovel Knight, che ha preso il genere dei platform d’azione 2D e gli ha dato diversi colpi di scena divertenti pur mantenendo il gameplay principale e gli stili visivi fedeli alla grafica a 8 bit con cui molti di noi sono cresciuti. Allo stesso modo, il prossimo gioco di Yacht Club, Mina the Hollower, sembra un fedele omaggio a The Legend of Zelda: Link’s Awakening, ma come ho scoperto durante la mia sessione di gioco di un’ora, è molto più di un gioco nostalgico a buon mercato.

Utilizzando la grafica in stile Game Boy Color, Mina the Hollower farà inevitabilmente paragoni con titoli come Link’s Awakening, ma questo è previsto. Il team dietro al gioco ha ovviamente dimostrato un forte affetto per i giochi risalenti a quell’epoca e ha fatto poco per nascondere la propria ispirazione. E all’inizio il combattimento sembra simile; dopo aver scelto la tua arma (un paio di agili pugnali, una frusta in stile Castlevania o un martello pesante) ti imbarchi in un’avventura dall’alto verso il basso piena di mostri pericolosi, enigmi ingegnosi e luoghi strazianti.

Mina può saltare proprio come Link in Link’s Awakening, ma ha una mossa di gioco fondamentale che la differenzia dalla maggior parte delle altre star dell’azione dall’alto verso il basso. In perfetto stile Yacht Club, Mina sa scavare. Ma non si limita a scavare, scava. In quanto Hollower, Mina è in grado di affondare istantaneamente sotto terra e scavare per periodi di tempo. Questo può servire a molteplici scopi, dall’evitare i nemici quasi come una schivata al passare sotto gli ostacoli bassi. Se ti scavi rapidamente verso un varco, puoi anche volare in avanti per una distanza extra durante il salto. Questa meccanica di scavo è un modo divertente per spostarsi, ma è molto più di questo: è essenziale padroneggiarla per fare progressi significativi nell’avventura. Per fortuna, è intuitivo e gli sviluppatori hanno costruito vari elementi di design intelligenti attorno alla meccanica, quindi è molto più di una semplice mossa extra a tua disposizione.

Una volta superato l’ovvio pedigree visivo e i principi fondamentali del gameplay, ho scoperto che Mina the Hollower forse ha più in comune con Bloodborne che con Link’s Awakening. Oltre a scegliere la tua arma, porti con te anche fiale curative che puoi usare a tua discrezione (anche se la strategia entra sicuramente in gioco, ne parleremo più avanti), oltre a vari ninnoli collezionabili per potenziare il tuo personaggio. Questi ninnoli includono di tutto, dai potenziamenti alla tua difesa o al potere di attacco fino a quelli che schierano un ragno per costruire una ragnatela su una fossa altrimenti impraticabile. I miei ninnoli preferiti riguardano la possibilità di scavare più a lungo in combinazione con un altro che fa attaccare Mina mentre emerge da terra. I giocatori hanno due slot per i Trinket all’inizio del gioco, ma ci saranno modi per aumentarli.

Man mano che raccogli le ossa, sali anche di livello (o “Bone Up” come si dice nel gioco), permettendoti di aggiornare le statistiche di Mina. Puoi anche bilanciare il numero di ossa che vuoi tenere per te come valuta rispetto a quante vuoi convertire in esperienza. La sperimentazione con tutti questi elementi sarà fondamentale per trovare non solo il tuo stile di gioco preferito, ma anche lo stile di gioco che funziona meglio per ciascuna area.

Dopo aver giocato in un’area introduttiva, vengo portato a Bone Beach, un’area di metà gioco che è molto più difficile dell’area tutorial da cui ho iniziato. Un mostro gigante è arrivato sulla riva, ispirando i minatori di ossa di tutto il mondo. mondo a venire e salvare ciò che possono dal cadavere gigante. Come puoi immaginare, ha invitato diversi personaggi e mostri sgradevoli.

Dopo aver sperimentato sia la frusta Nightstar che il martello Blaststrike Maul, ho deciso che i pugnali Whisper e Vesper facevano al caso mio. Usandoli, posso attaccare con una spada da mischia standard, o potrei anche lanciarne una contro un nemico per infliggere danni: devo solo ricordarmi di andare a recuperarla. Faccio a pezzi nemici di ogni tipo, con minatori che lanciano picconi, teschi fluttuanti che eruttano nuvole di veleno e uccelli infestanti che ti bombardano in picchiata.

Per fortuna, Mina ti premia per essere uscito dai sentieri battuti, offrendo ricompense come ossa, ninnoli e armi laterali. L’ascia a proiettile finisce per essere la mia arma secondaria preferita, ma vedo anche un portale che puoi schierare e raggiungere e un coltello da lancio. Puoi portarne solo uno alla volta e ognuno ha munizioni, quindi devi essere giudizioso nel modo in cui le usi.

A proposito di giudizio, le fiale curative sono estremamente utili, ma limitate. Invece di ricaricare semplicemente la tua salute ogni volta che lo usi, riempie solo la parte gialla della barra della salute, che si ottiene infliggendo danni ai nemici. Ciò significa che se vuoi ottenere il massimo da ogni fiala che possiedi, devi passare all’offensiva per riempire la porzione gialla, quindi consumare una fiala per ottenerne veramente il massimo. Quando raggiungi un checkpoint, puoi ripristinare non solo la tua salute, ma anche le tue fiale, così mentre giochi capirai meglio come accelerare le tue cure.

Anche se ho meno nostalgia per lo stile grafico del Game Boy rispetto alla maggior parte delle persone della mia età, ho adorato moltissimo il tempo trascorso con Mina the Hollower. La miriade di meccaniche che traggono ispirazione da varie fonti si combinano per creare qualcosa che sembra fresco, anche se suona come qualcosa uscito più di tre decenni fa. Yacht Club Games si è fatto un nome grazie al fantastico Shovel Knight, ma un giorno Mina the Hollower potrebbe prendere il posto che le spetta accanto al primo personaggio iconico dello studio. Purtroppo, senza una data di uscita o una finestra in vista, potrebbe passare un po’ di tempo prima di mettere di nuovo le mani su questo gioco, ma quando si presenterà l’occasione, la coglierò con poca esitazione.

Per ulteriori informazioni su Mina the Hollower, dai un’occhiata al nostro documentario sulla realizzazione del gioco qui. Per altri dei migliori giochi del PAX West 2023, vai qui.

I 25 giochi più attesi di Game Informer del 2023
I 25 giochi più attesi di Game Informer del 2023
Indus rilascia un nuovo trailer cinematografico e l'annuncio di CBT mentre le pre-registrazioni raggiungono i cinque milioni
Indus rilascia un nuovo trailer cinematografico e l'annuncio di CBT mentre le pre-registrazioni raggiungono i cinque milioni
Fate Fantasy: Strategy RPG lancia la beta aperta su Google Play
Fate Fantasy: Strategy RPG lancia la beta aperta su Google Play
 Ender Magnolia: fiorisce nella nebbia |  Nuovo gameplay oggi
Ender Magnolia: fiorisce nella nebbia | Nuovo gameplay oggi
Warhammer 40,000: Warpforge viene lanciato su iOS e Android con funzionalità crossplay con Steam Early Access
Warhammer 40,000: Warpforge viene lanciato su iOS e Android con funzionalità crossplay con Steam Early Access
Destiny 2: L'anteprima della forma finale - L'anteprima finale
Destiny 2: L'anteprima della forma finale - L'anteprima finale
Le voci sul Nintendo Direct includono Star Fox e Xenoblade Chronicles
Le voci sul Nintendo Direct includono Star Fox e Xenoblade Chronicles
Recensione: Cyberpunk 2077: Phantom Liberty è una revisione trasformativa
Recensione: Cyberpunk 2077: Phantom Liberty è una revisione trasformativa
Nintendo mette in guardia dall'essere 'motivati ​​dall'avidità' quando si creano giochi
Nintendo mette in guardia dall'essere 'motivati ​​dall'avidità' quando si creano giochi
Marvel Rivals è uno sparatutto con eroi a squadre di NetEase Games
Marvel Rivals è uno sparatutto con eroi a squadre di NetEase Games
الدخان الخارج من جهاز xbox series x مجرد خدعة مزيفة !.