Bresson Game

La scena post-crediti eliminata di Modern Warfare 3 mostra un nuovo finale per Captain Price

La scena post-crediti eliminata di Modern Warfare 3 mostra un nuovo finale per Captain Price


13 anni dopo, Modern Warfare 3 torna a fare notizia (Activision)

È stata scoperta una scena post-credit cancellata dell’originale Modern Warfare 3, che è molto meno ambigua riguardo al destino del Capitano Price.

Il continuo dominio di Call Of Duty nel mondo dei giochi moderni risale al successo dell’originale Modern Warfare del 2007, che da allora, nel bene e nel male, ha plasmato la traiettoria del franchise.

La trilogia originale di Modern Warfare dello sviluppatore Infinity Ward è culminata con Modern Warfare 3 del 2011. Sebbene il riavvio più recente del marchio Modern Warfare abbia relativamente poco in comune in termini di trama, soprattutto dopo il primo gioco.

Ora, 13 anni dopo l’uscita di Modern Warfare 3, è emersa online una scena post-crediti cancellata per la campagna della storia, che include alcune aggiunte degne di nota.

Nel finale originale di Modern Warfare 3, il Capitano Price uccide l’antagonista Vladimir Makarov avvolgendogli un cavo attorno al collo e colpendolo con un pugno attraverso un tetto di vetro. Mentre Price cade dal tetto e guarda il corpo sospeso di Makarov, accende un sigaro prima che lo schermo diventi nero, lasciando il destino di Price alquanto ambiguo, anche se è gravemente ferito.

Una scena tagliata post-crediti, ripristinata dai file originali del gioco da YoYo1Love e condivisa dal modder di Call Of Duty Vlad Loktionov, mostra ora una fine più definitiva del personaggio di Price.

Nella clip, un personaggio misterioso etichettato come “shadowman” nei file del gioco viene visto entrare nell’inquadratura in lontananza. Dopo aver fissato e se ne va, la telecamera si inclina lateralmente e Price lascia cadere il sigaro prima che lo schermo diventi nero, il che implica che Price è morto.

Viene quindi mostrata un’immagine dei quattro membri chiave dell’Operazione Kingfish – Soap, Captain Price, Sandman e Ghost – che, se questo finale fosse incluso nel gioco finale, sarebbero tutti morti durante gli eventi della trilogia di Modern Warfare.

Sebbene non sia chiaro il motivo per cui questa scena post-crediti non sia stata inclusa, è possibile che Infinity Ward volesse che il destino di Price rimanesse incerto, per lasciare la porta aperta al suo ritorno.

Alcuni hanno anche ipotizzato che la figura misteriosa mostrata nella scena avrebbe potuto essere pianificata come un cattivo in un potenziale seguito, ma questo non si è mai materializzato. Dopo Modern Warfare 3, Infinity Ward ha iniziato a sviluppare Call Of Duty: Ghosts del 2013.

Altri hanno suggerito che il personaggio dovrebbe essere la personificazione della Morte, quindi Infinity Ward potrebbe aver avuto riluttanza a implicare elementi soprannaturali nella campagna della storia.

Più tendenze

Leggi altre storie

Il prossimo Call Of Duty, sviluppato da Treyarch, dovrebbe essere rivelato prima dell’Xbox Showcase del 9 giugno.

Le voci suggeriscono che sarà ambientato negli anni ’90 durante la Guerra del Golfo, avrà una campagna open world e potrebbe arrivare su Xbox Game Pass a ottobre.

Un nuovo Call Of Duty sarà annunciato presto (Activision)

Invia un’e-mail a info@bressongame.com, lascia un commento qui sotto, seguici su Twitter e iscriviti alla nostra newsletter.

Per inviare lettere di posta in arrivo e funzionalità di Reader più facilmente, senza la necessità di inviare un’e-mail, utilizza semplicemente la nostra pagina Invia materiale qui.

Per altre storie come questa, controlla la nostra pagina di gioco.

DI PIÙ: Le voci sul remake di Resident Evil 1 del 2026 sono state smentite poiché gli addetti ai lavori non sono d’accordo sulle fughe di notizie

DI PIÙ: Call Of Duty arriverà su Xbox Game Pass questo ottobre afferma un nuovo rapporto

DI PIÙ: La metà dei giocatori PlayStation non ha ancora una PS5

Iscriviti per tutti i contenuti di gioco esclusivi, le ultime versioni prima che vengano viste sul sito.

Informativa sulla privacy » Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano l’Informativa sulla privacy e i Termini di servizio di Google.

Starfield è diventato il gioco con il punteggio più basso di Bethesda su Steam
Starfield è diventato il gioco con il punteggio più basso di Bethesda su Steam
Recensione di Granblue Fantasy Versus: Rising: un gradito combattimento natalizio
Recensione di Granblue Fantasy Versus: Rising: un gradito combattimento natalizio
 Nascosti nel tempo 2: Miti e magia!  recensione - "Un'accogliente avventura magica"
Nascosti nel tempo 2: Miti e magia! recensione - "Un'accogliente avventura magica"
Pokemon Sleep celebra la golosità di Snorlax nell'ultimo evento di San Valentino
Pokemon Sleep celebra la golosità di Snorlax nell'ultimo evento di San Valentino
Recensione di Tiny Shop - "Prenditi cura del tuo fantastico negozio"
Recensione di Tiny Shop - "Prenditi cura del tuo fantastico negozio"
Recensione di Dragon Pow - "Divorare l'eccitazione dell'inferno di proiettili"
Recensione di Dragon Pow - "Divorare l'eccitazione dell'inferno di proiettili"
Le vendite di Xbox sono in fase di stallo in Europa poiché gli editori stanno valutando di abbandonare il supporto
Le vendite di Xbox sono in fase di stallo in Europa poiché gli editori stanno valutando di abbandonare il supporto
Prince Of Persia: The Lost Crown non piace in modo schiacciante su YouTube
Prince Of Persia: The Lost Crown non piace in modo schiacciante su YouTube
Lego Donkey Kong e Lego Dry Bowser annunciati per il MAR10 Day
Lego Donkey Kong e Lego Dry Bowser annunciati per il MAR10 Day
Pokemon Unite introduce il leggendario Zacian nel suo elenco
Pokemon Unite introduce il leggendario Zacian nel suo elenco