Bresson Game

Recensione del controller GameSir G8 Galileo – “Nessun supporto per il controller? Nessun problema”

Recensione del controller GameSir G8 Galileo - "Nessun supporto per il controller? Nessun problema"



Quando un solo millisecondo può fare la differenza tra una vittoria schiacciante e una sconfitta schiacciante, la latenza dovrebbe essere la tua massima priorità quando scegli il controller giusto da utilizzare. Il GameSir G8 Galileo mira a eliminare tutti quei problemi di ritardo con il suo connettore di tipo C, ma mentre vanta la compatibilità con un’ampia gamma di dimensioni di telefoni, è davvero una periferica unica per tutti che soddisferà ogni esigenza di gioco mobile? ?

ASPETTO E SENSAZIONE DEL CONTROLLER GAMESIR G8 GALILEO

Non mentirò: il G8 Galileo è un grosso pezzo grosso. A prima vista potresti mettere in dubbio la sua portabilità, ma in tutta onestà, rinuncia davvero a quella compattezza in favore di una presa comoda – e ragazzi, è comodo. Tenendo in mano il controller sembra che la periferica sia stata modellata esattamente per adattarsi alle mie mani, tanto che anche con il peso elevato del telefono e con le mani appoggiate, non ho avvertito alcuno sforzo o crampo anche dopo aver giocato a lungo .

La consistenza si adatta perfettamente ai miei palmi sudati e, come ciliegina sulla torta, puoi anche sostituire i cappucci degli stick per ottenere il massimo da quei preziosi bastoncini ad effetto Hall. La funzionalità anti-deriva sta diventando un requisito ormai per i controller, poiché nessuno vuole sperimentare la temuta malattia della deriva dello stick nel bel mezzo di un gioco. GameSir sembra aver capito bene quella funzionalità e questa volta stanno aggiungendo la personalizzazione al mix.

E no, non ti servirà una laurea in ingegneria informatica solo per cambiare quei cappelli. Le piastre frontali sono opportunamente magnetizzate, quindi estrarle è facile come infilare le unghie tra le piastre e cambiare le levette come desideri.

Ho anche apprezzato molto la decisione geniale del team di progettazione di dare al connettore Type-C un angolo mobile. Ciò significa che non dovrai eseguire manovre scomode solo per far scattare il telefono in posizione. Dopodiché, è semplice far scorrere l’altra estremità del controller per adattarla al tuo dispositivo, che, come pubblicizzato, può adattarsi praticamente alle dimensioni più comuni dei telefoni cellulari oggi (il ponte estensibile afferma di adattarsi a dimensioni da 110-185 mm ).

GameSir sostiene inoltre che è possibile utilizzare il telefono anche con la custodia inserita (a condizione che sia una custodia in silicone o trasparente, che ho), ma dopo aver provato alcuni modelli diversi, in qualche modo non sono riuscito a far scattare il connettore in posizione in modo sicuro come senza custodia. Secondo me è comunque meglio andare a nudo su questo.

PRESTAZIONI DEL CONTROLLER GAMESIR G8 GALILEO

Uno dei punti forti del controller per me è il jack da 3,5 mm e la ricarica pass-through. Ciò mi garantisce di poter utilizzare il controller con il mio telefono purtroppo senza jack come adattatore istantaneo per cuffie da USB-C a 3,5 mm senza che siano necessarie altre periferiche.

È anche incredibilmente stabile. A differenza del mio Razer Kishi, che comprensibilmente traballava ogni volta che premevo i pulsanti con un po’ troppo entusiasmo, il G8 Galileo non si è piegato affatto al minimo (ok, forse non così leggero) colpo di pulsante.

L’app GameSir, come bonus aggiuntivo, ti consente di scegliere giochi abilitati per controller dalla sua libreria, nonché titoli in cui è necessaria la mappatura dei pulsanti, una funzionalità che l’app fa con sicurezza per te. Questo è davvero strabiliante per me, dato che i giochi con cui in precedenza non potevo usare un controller ora improvvisamente dispongono di “supporto controller” dopo un po’ di armeggiare.

Ad esempio, con la modalità G-Touch dell’app GameSir, puoi avviare un gioco e sovrapporre l’app al gioco. Puoi quindi aggiungere qualsiasi pulsante desideri e mapparlo nel gioco: è un po’ uno sforzo forzato, ma è comunque meglio che non avere affatto questa opzione. Avrai bisogno dell’app anche per aggiornare il firmware per farlo funzionare, secondo la mia esperienza.

QUAL È L’APPELLO?

Naturalmente, la connettività plug-and-play e la bassa latenza presentano uno svantaggio: il telefono dovrebbe essere abbastanza robusto da gestire tutto il carico aggiuntivo, il che significa che il controller può riscaldare il dispositivo e scaricarne la batteria durante l’uso. . È tutta una questione di prospettiva: dai priorità alla bassa latenza rispetto al Bluetooth e al comfort rispetto alla portabilità?

Tuttavia, soprattutto se paragonato al mio Razer Kishi, la presa qui è una manna dal cielo per le mie braccia facilmente ferite. La costruzione fa anche sembrare che tu possa lanciarlo dall’altra parte della stanza in un impeto di furia spinta dalla rabbia, e anche se non l’ho provato personalmente, non sembra che il G8 Galileo sia il tipo di gadget che si romperà al minimo impatto. I pulsanti ABXY vantano anche una durata di 5 milioni di clic, quindi penso che possa richiedere qualche abuso durante sessioni particolarmente accese.

Nel complesso, il controller GameSir G8 Galileo è una meravigliosa nuova aggiunta alla gamma di periferiche di qualità dell’azienda. Sto diventando un po’ un fan di GameSir ora grazie anche al T4 Cyclone Pro e mi piace come tutti i miei dispositivi Android possano adattarsi perfettamente al controller senza problemi. Se avessi un dispositivo iPhone della serie 15, dovrebbe adattarsi perfettamente anche al controller, come pubblicizzato.

GameSir G8 Galileo è ora disponibile per l’acquisto dal sito ufficiale a $ 79,99/ £ 79,99/ € 89,99 o l’equivalente locale.

 Final Fantasy 16: esplorazione dei sotterranei e combattimento con i boss |  Nuovo gameplay oggi
Final Fantasy 16: esplorazione dei sotterranei e combattimento con i boss | Nuovo gameplay oggi
Too Hot to Handle 2 arriverà su iOS e Android il 20 luglio per gentile concessione di Netflix
Too Hot to Handle 2 arriverà su iOS e Android il 20 luglio per gentile concessione di Netflix
Suggerimenti e cose da tenere d'occhio al Super Nintendo World di Los Angeles
Suggerimenti e cose da tenere d'occhio al Super Nintendo World di Los Angeles
Baldur's Gate 3 parla di un crossover con Vampire Survivors
Baldur's Gate 3 parla di un crossover con Vampire Survivors
Baldur's Gate 3 batte Starfield diventando il gioco Steam Deck più popolare
Baldur's Gate 3 batte Starfield diventando il gioco Steam Deck più popolare
 Ultros, un metroidvania cosmico psichedelico |  Nuovo gameplay oggi
Ultros, un metroidvania cosmico psichedelico | Nuovo gameplay oggi
Anteprima di Alan Wake 2 - Prova pratica dell'indagine di Saga su Watery
Anteprima di Alan Wake 2 - Prova pratica dell'indagine di Saga su Watery
Gran Turismo 7 e Just Dance saranno gli headliner dell'evento eSport delle Olimpiadi del 2023
Gran Turismo 7 e Just Dance saranno gli headliner dell'evento eSport delle Olimpiadi del 2023
DLC per giocatore singolo di GTA 5 e Bully 2 menzionati nel codice trapelato
DLC per giocatore singolo di GTA 5 e Bully 2 menzionati nel codice trapelato
AEW: Recensione di Fight Forever – non all'altezza dell'evento principale
AEW: Recensione di Fight Forever – non all'altezza dell'evento principale
الإعلان رسميًا عن جزء جديد للعبة lords of the fallen. App tv claro box.