Bresson Game

Anteprima di Harold Halibut – L’avventura in stop-motion lunga 11 anni

Anteprima di Harold Halibut - L'avventura in stop-motion lunga 11 anni


Il primo teaser trailer di Harold Halibut è stato rilasciato sette anni fa ed era lungo solo un minuto e mezzo, ma ha subito attirato la mia attenzione. Il filmato mostrava un Harold animato in stop (o qualcosa che sembrava animato in stop) che puliva i graffiti in una struttura sottomarina. Le immagini sorprendenti hanno ispirato un pensiero che non ho spesso: come hanno fatto? È stata la mia prima domanda al direttore del gioco Ole Tillmann e all’art director Onat Hekimoglu quando ho parlato con loro di recente.

“In realtà abbiamo iniziato con l’idea di voler realizzare un gioco in stop motion”, afferma Tillmann citando che i primi passi che lui e il suo team hanno compiuto verso la realizzazione del gioco sono stati nel 2011. Harold Halibut non è veramente animato in stop-motion, ma tutto che vedi nel gioco è qualcosa che la squadra ha realizzato nel mondo reale. “Costruiamo set e pupazzi, quindi eseguiamo la scansione 3D di tutto per ricavarne modelli 3D”, afferma Tillmann. “Naturalmente necessitano di qualche aggiustamento manuale. Ma alla fine, abbiamo fondamentalmente lo stesso tipo di modelli 3D che utilizzeresti in qualsiasi altro gioco 3D, il che significa che abbiamo anche tutte le possibilità”. Il risultato è uno splendido stile visivo che sembra davvero realizzato a mano.

Gran parte del background del team è concentrato più sull’arte di realizzare modelli e film che sui videogiochi. “L’intero team ha background molto diversi, da tutti i tipi di cose diverse che non sono necessariamente legate al gioco”, afferma Hekimoglu. “Abbiamo molte persone nel nostro team che odiano i giochi. Ma in realtà è un controllo carino e interessante per vedere se… se a loro piace questo gioco, allora funzionerà anche per le persone che non sono giocatori”, dice Hekimoglu.

Il direttore del gioco Ole Tillmann e il direttore artistico Onat Hekimoglu mostrano il modello creato per Harold

La premessa del gioco è avvincente quanto la grafica. Durante la Guerra Fredda, una comunità di esploratori e scienziati lasciò la Terra, temendo la sua distruzione. La missione ha avuto un discreto successo. La nave lasciò la Terra alla ricerca di un nuovo pianeta abitabile, ma si schiantò su uno coperto d’acqua, dove problemi atmosferici esterni le impedirono di fuggire. La nave e le persone che vivevano su di essa decisero di accontentarsi di ciò che avevano. Ora, generazioni di esseri umani sono sopravvissute per centinaia di anni su questo pianeta sottomarino.

Harold, insieme a tutti quelli che conosce e incontra nel gioco, è stato sulla nave per tutta la sua vita. Tuttavia, è apparsa una breve finestra di opportunità, garantendo loro una breve possibilità di andarsene e finalmente tornare sulla Terra.

Tillmann e Hekimoglu mi hanno mostrato alcune dinamiche di gioco che prevedevano l’esplorazione della nave, l’incontro con i suoi abitanti e l’aiuto laddove possibile. Harold si spostava tra le sezioni della nave arrampicandosi in un tubo che si sarebbe riempito d’acqua e sostanzialmente lo avrebbe portato in un’area diversa.

Harold Halibut è un gioco d’avventura, ma gli enigmi potenzialmente complicati non dovrebbero spaventarti. “Stavamo pensando a un’avventura punta e clicca e abbiamo pensato che no, avrebbe rallentato la storia. Allora perché non lasciamo perdere, come tutti gli enigmi?” Tillman afferma, citando il successo di giochi come Night in the Woods e Firewatch, dando loro la certezza che i giocatori avrebbero abbracciato un gioco di avventura incentrato interamente sulla narrativa. Tuttavia, la squadra non era interessata a realizzare un film. “A un certo punto, abbiamo davvero pensato che, sebbene si tratti di un gioco molto cinematografico e incentrato sulla narrativa, ci fosse ancora qualcosa che l’interattività aggiungesse”, afferma Hekimoglu. “Anche se si tratta semplicemente di passeggiare e parlare con le persone, perché consente una connessione più empatica con il mezzo.”

Harold Halibut è in lavorazione da molto tempo, ma sarà finalmente rilasciato quest’anno su Xbox Game Pass insieme ad altre piattaforme. Puoi dare un’occhiata a una demo del gioco proprio ora su Steam durante una parte del Next Fest.

Questo articolo è apparso originariamente nel numero 361 di Game Informer.

Warm Snow è un roguelite ispirato alle arti marziali cinesi e ricco di azione, ora disponibile su iOS e Android
Warm Snow è un roguelite ispirato alle arti marziali cinesi e ricco di azione, ora disponibile su iOS e Android
Tre nuovi combattenti si uniscono al roster di Street Fighter 6
Tre nuovi combattenti si uniscono al roster di Street Fighter 6
Destiny 2: Bungie alza il sipario sull'espansione finale della forma e sulla stagione della strega
Destiny 2: Bungie alza il sipario sull'espansione finale della forma e sulla stagione della strega
Aether Gazer ha rilasciato la v1.05 Red & Green, il primo importante aggiornamento post-lancio
Aether Gazer ha rilasciato la v1.05 Red & Green, il primo importante aggiornamento post-lancio
La versione mobile di Dark and Darker riceve una demo completa del gameplay prima della sua uscita il prossimo anno
La versione mobile di Dark and Darker riceve una demo completa del gameplay prima della sua uscita il prossimo anno
Mythic Legends aggiunge una nuova funzionalità Gilda e il mazzo degli Orchi nel suo ultimo aggiornamento
Mythic Legends aggiunge una nuova funzionalità Gilda e il mazzo degli Orchi nel suo ultimo aggiornamento
Spider-Man 2 ha il ray-tracing per impostazione predefinita ma non Spider-Gwen
Spider-Man 2 ha il ray-tracing per impostazione predefinita ma non Spider-Gwen
I contratti sono facoltativi in ​​Assassin's Creed Mirage ma non li salterò
I contratti sono facoltativi in ​​Assassin's Creed Mirage ma non li salterò
Il grande gioco per PS Plus di settembre 2023 è Saints Row rivela leak
Il grande gioco per PS Plus di settembre 2023 è Saints Row rivela leak
Nintendo has taken Wii U games Mario Kart 8 and Splatoon offline for security reasons
Nintendo ha messo offline i giochi Wii U Mario Kart 8 e Splatoon per motivi di sicurezza