Bresson Game

Anteprima 2XKO – Trovare velocemente il divertimento

Anteprima 2XKO - Trovare velocemente il divertimento


Nel 2015, ho incontrato Seth Killian, punto di riferimento della community di giochi di combattimento ed ex dipendente di Capcom, per una demo del primo gioco di Radiant Entertainment, il suo studio indipendente allora appena fondato, Rising Thunder. Il titolo, che prevedeva robot che combattevano tra loro, mirava a dare ai giocatori un combattente 2D con controlli semplici e poche barriere all’ingresso. Rising Thunder si è rivelato molto promettente, al punto che Riot Games, sviluppatore di League of Legends, ha acquisito Radiant Entertainment nel 2016. Ciò ha portato alla cancellazione di Rising Thunder, che a quel punto era in versione alpha, con il trasferimento di molti dei principi fondamentali in una nuova versione. nuovo gioco, nome in codice Project L, annunciato nel 2019.

Tuttavia, più o meno nel periodo dell’annuncio di Project L, Killian lasciò Riot Games per lavorare presso Epic Games e ora Netflix, ma lo sviluppo del titolo continuò presso Riot Games. Nel febbraio di quest’anno, Project L è stato ufficialmente ribattezzato 2XKO. Ho finalmente messo le mani sul prossimo gioco di combattimento ambientato nell’universo di League of Legends durante una recente visita al campus di Riot Games a Santa Monica, in California.

“Quando Riot ha acquisito lo studio, [the developers] dicevamo: “Cosa vogliamo fare qui?” Vogliamo rimanere sulla stessa strada?'”, afferma il direttore del gioco Shaun Rivera. “Rising Thunder in realtà ha innovato molto; gli speciali a un pulsante con tempi di recupero non erano mai stati realizzati. Lo si vede nei giochi moderni come Granblue Fantasy Versus: Rising, ma guardando questa IP e guardando come i Campioni combattono insieme, in realtà l’abbiamo cambiato un bel po’.”

Le fondamenta di Rising Thunder erano solide, ma qualcosa non si adattava perfettamente al tema di un combattente di League of Legends. “Essere onesto, [the original vision of Rising Thunder] non è stato testato bene come speravamo, quindi abbiamo pensato “Ehi, rivisitiamo” e poi siamo approdati a questa versione del gioco per squadre”, afferma Rivera. “È più divertente da giocare con amici. E se potessimo semplicemente costruirlo da zero in questo modo? In un certo senso abbiamo ricominciato, ma c’è stata molta ispirazione da parte di Seth e di tutti quelli venuti prima”.

Nonostante la ricostruzione per diventare un combattente 2v2 in coppia con un roster pieno di campioni di League of Legends, alcuni degli elementi chiave di Rising Thunder sono rimasti, inclusi gli speciali a un pulsante. Di conseguenza, il gioco è estremamente giocabile fin dall’inizio. Rivera mi dice che una delle idee fondamentali era permettere ai giocatori di trovare il divertimento il più velocemente possibile pur mantenendo la profondità tanto desiderata dai fan dei giochi di combattimento.

La build su cui ho messo le mani prevedeva cinque personaggi giocabili: Darius, Yasuo, Illaoi, Ekko e Ahri. Darius è un personaggio più lento e più forte con un effetto di sanguinamento unico in cui se sei alla distanza corretta con le sue speciali, infliggi danni extra. Yasuo è il Samurai del Vento con diversi colpi di spada efficaci nel suo arsenale. Illaoi è un grande Campione feroce che può evocare i tentacoli di un totem per aiutarsi in una battaglia. Ekko è un genio punk che può manipolare il tempo. Ahri è forse il personaggio più agile della build, completo di scatti aerei, velocità di movimento maggiore e proiettili a lungo raggio.

Per la mia demo, gioco contro una squadra composta da Yasuo e Ahri. Lo stile artistico è immediatamente accattivante, il che va di pari passo con il design del gameplay per catturarti fin dalle prime fasi. Oltre a una serie di pulsanti di attacco con diversa intensità, il layout del controller include due pulsanti speciali, un pulsante di squadra e un pulsante di parata. Avere gli Speciali mappati su singoli pulsanti può sembrare che renda il gameplay troppo semplice, ma in realtà apre una miriade di possibilità per combinare insieme gli Speciali senza troppi timori di eseguire in modo imperfetto i movimenti o le prese richieste nei giochi di combattimento più tradizionali. La strategia e la profondità emergono davvero quando provi a tenere in direzioni diverse mentre premi i pulsanti speciali.

Su consiglio di Rivera, combo insieme lo Speciale 1 e lo Speciale 2 in avanti di Yasuo per lanciare il mio avversario. Poi, da lì, prendo il volo e faccio giocoliere l’avversario a mezz’aria con una combinazione di due colpi Speciali 1 e uno Speciale 2 per far precipitare il mio nemico a terra. Poi, prima che possano riprendersi, atterro ed eseguo uno Speciale 2 verso il basso e metto un punto esclamativo su una combo estremamente appariscente che non sarei mai stato in grado di realizzare in un gioco di combattimento con controlli più tradizionali. Ma farcela non è stato facile; Dovevo ancora memorizzare la lunga combo e poi eseguirla tutta in ordine, quasi come devi fare quando colpisci i mits durante l’allenamento di boxe.

Ho passato il resto del mio tempo a sperimentare combinando insieme diversi Speciali e mosse tag-team prima di provare a giocare con il sistema Ultimate, che è altrettanto semplice da realizzare usando i due pulsanti speciali contemporaneamente quando il misuratore del tuo personaggio è pieno. Questi attacchi dannosi e appariscenti sono fantastici per riversarsi su un momento cruciale del combattimento.

Il mio tempo con 2XKO si è concluso proprio quando ho iniziato a capire i meccanismi del tag team e come combinare efficacemente vari colpi speciali e standard. Ho amato ciò che ho giocato a Rising Thunder quasi dieci anni fa e 2XKO, sebbene diverso, offre lo stesso livello di promessa che ho sentito nel 2015. Per fortuna, non avrò bisogno di aspettare così a lungo come l’ormai eterna attesa per Rising Thunder, poiché 2XKO è attualmente previsto per il lancio su PlayStation 5, Xbox Series X/S e PC nel 2025 come titolo free-to-play.

Final Fantasy 14 incontra Bridgerton in un fan event con tanto scandalo
Final Fantasy 14 incontra Bridgerton in un fan event con tanto scandalo
Anteprima di Star Wars Jedi: Survivor - Forza che spinge in avanti
Anteprima di Star Wars Jedi: Survivor - Forza che spinge in avanti
Il regista di Dragon's Dogma 2 spiega perché non avrà mai la modalità cooperativa online
Anteprima di Mortal Kombat 1: un altro capitolo sanguinoso
Anteprima di Mortal Kombat 1: un altro capitolo sanguinoso
L'offerta più economica per Nintendo Switch OLED Mario Kart ora è inferiore a £ 270
L'offerta più economica per Nintendo Switch OLED Mario Kart ora è inferiore a £ 270
Putin lancerà il "cyber campionato" in Russia, ma CS:GO è bandito
Putin lancerà il "cyber campionato" in Russia, ma CS:GO è bandito
Sony acquisterà Rockstar e GTA se Xbox acquista Activision sostiene voci
Sony acquisterà Rockstar e GTA se Xbox acquista Activision sostiene voci
Avatar Generations rilascia la prima espansione con nuovi personaggi e l'attesissima modalità PvP
Avatar Generations rilascia la prima espansione con nuovi personaggi e l'attesissima modalità PvP
Recensione Devil May Cry: Peak of Combat – “Un'avventura ricca di azione degna di Dante”
Recensione Devil May Cry: Peak of Combat – “Un'avventura ricca di azione degna di Dante”
La versione mobile di Dark and Darker riceve una demo completa del gameplay prima della sua uscita il prossimo anno
La versione mobile di Dark and Darker riceve una demo completa del gameplay prima della sua uscita il prossimo anno
In the case you play stunt car crash glass on a laptop or pc, you should us your mouse and keyboard.