Bresson Game

Recensione di Backbone One PlayStation Edition – “Un eccellente controller mobile con un avvertimento”

Recensione di Backbone One PlayStation Edition - "Un eccellente controller mobile con un avvertimento"



  • Il BackBone One è un grande contendente nel crescente campo dei controller mobili e la funzionalità e la sensazione sono impeccabili
  • Ha un design meravigliosamente elegante, sia che tu stia utilizzando l’edizione PlayStation o la versione normale
  • L’app BackBone presenta un servizio di abbonamento necessario per sfruttare alcune funzioni più profonde, che potrebbero disattivare il controller

Ho una piccola confessione da fare: sono un giocatore mobile molto occasionale nel mio tempo libero. Anche se ho affondato i denti in alcuni giochi gacha qua e là, gioco la maggior parte su console o PC. La mia ragione principale per questo è sempre stata, da quando anche l’ondata iniziale di giochi per dispositivi mobili è diventata un po’ più seria, che disprezzo i controlli touch. Nonostante ciò, sono piuttosto un casalingo, quindi ho pensato che non avrei mai avuto alcuna utilità per una di queste periferiche controller mobili.

Dopo aver trascorso circa una settimana con Backbone One, posso tranquillamente dire che la mia opinione è completamente cambiata. Questo controller ha trasformato il mio punto di vista sui giochi per dispositivi mobili e mi ha aperto molto di più dell’App Store, in particolare con l’emulatore Delta lanciato di recente, con cui Backbone One funziona in modo nativo. Ho passato ore seduto al telefono a giocare a diversi giochi e a testarli con il controller, e i risultati mi hanno lasciato davvero impressionato.

Come si sente il controllore?

Anche se non ho molta esperienza con le periferiche mobili in particolare, ho usato quasi tutti i controller per console esistenti e il Backbone One sembra così adiacente al controller PlayStation 5 che è difficile notare la differenza al di fuori dell’aspetto tattile. feedback e trigger sensibili alla pressione. A differenza del mio Nintendo Switch, il Backbone One non ha causato crampi alle mani nonostante le sessioni di ore, e tutti i pulsanti e i grilletti sembrano molto simili al DualSense nel complesso. Niente sembra economico o simile alla plastica qui, anche con giochi ad alta azione al minuto come Call of Duty Mobile.

In termini di funzionalità aggiuntive che è semplicemente bello avere, il controller è dotato di un jack per le cuffie e di una ricarica pass-through, il che significa che puoi collegare il caricabatterie al controller e caricherà continuamente il tuo telefono mentre giochi. Presenta inoltre una sorta di design a lunghezza regolabile che dovrebbe adattarsi praticamente a qualsiasi smartphone moderno. Anche se ho utilizzato la versione con porta Lightning per iOS, esiste una versione USB-C separata che funzionerà allo stesso modo anche sui dispositivi Android.

Con quali giochi funziona?

Backbone One funziona in modo nativo con la stragrande maggioranza dei giochi a cui ho provato, anche se Delta è stato il vero pezzo forte perché ho pensato che sarebbe stato un grattacapo installarlo lì. Ma è stato semplice come collegarlo al telefono e il gioco è fatto. Ovviamente, ci sono eccezioni interamente basate sul tocco, come Vampire Survivors o Arknights, ma giochi come Genshin Impact e COD Mobile hanno funzionato subito. Puoi anche usarlo tramite app come GeForce Now o Steam Link!

Backbone viene fornito con un’applicazione di terze parti che puoi scaricare, che non solo offre un ampio catalogo di giochi suggeriti da scaricare che funzioneranno in modo nativo, ma ti consente anche di personalizzare un po’ la tua esperienza con diverse scorciatoie e pulsanti. Sfortunatamente, è qui che entra in gioco la mia più grande lamentela con qualcosa che ritengo sinceramente sia un ottimo prodotto.

La grande lamentela

Detto questo, sarei negligente se non discutessi dell’utilizzo di questa applicazione di terze parti. Sebbene non sia necessario utilizzare l’app Backbone per giocare sul telefono, se desideri utilizzarla per collegarla effettivamente al PC e utilizzarla come un normale controller, è necessario un abbonamento. Ci sono altre funzionalità integrate nel controller che richiedono questo servizio di abbonamento, ma questa è stata la più importante per me.

Personalmente, credo che pagare $ 100 per un prodotto dovrebbe eliminare del tutto la necessità di un abbonamento. Ora riconosco che sono solo $ 30 all’anno, o $ 2,49 al mese, ma anche in quel caso sembra un po’ strano bloccare alcune funzionalità chiave (incluso l’uso del servizio di chat integrato simile a Discord all’interno dell’app) dietro un paywall dopo aver rinunciato a un acquisto così importante.

Tuttavia, puoi andare d’accordo senza pagare la quota di abbonamento, e il controller stesso è dannatamente sorprendente a prescindere. Il tuo acquisto include anche un mese gratuito del servizio app premium per provarlo, quindi non lo definirei un affare decisivo, ma solo qualcosa di cui essere consapevole.

Pensieri generali

Backbone One è un prodotto davvero fantastico che ha trasformato per me il panorama dei giochi mobili. Non avevo mai capito il desiderio di avere un controller collegato al mio telefono, ma visto quanto è leggero e facile da portare in giro e quanto è facile rimuoverlo dal telefono se è necessario utilizzarlo per scopi non di gioco, lo porto con me lavorare con me ogni giorno per giocare durante le ore lente. Mi ha permesso di sperimentare così tanti giochi a cui avrei voluto giocare senza l’utilizzo di ingombranti controlli touch.

Nel complesso, consiglio vivamente il Backbone One, poiché mi sembra di aver trasformato il mio telefono in una console di gioco portatile. Con l’aumento dell’emulazione in arrivo su iOS, anche quell’esperienza non potrà che migliorare!

Anteprima di Final Fantasy VII Rebirth: un'ora con il combattimento e il mondo aperto di Final Fantasy VII Rebirth
Anteprima di Final Fantasy VII Rebirth: un'ora con il combattimento e il mondo aperto di Final Fantasy VII Rebirth
Metroid Prime Remastered è ancora essenziale, 20 anni dopo
Metroid Prime Remastered è ancora essenziale, 20 anni dopo
Il 98% dei doppiatori di videogiochi approva lo sciopero
Il 98% dei doppiatori di videogiochi approva lo sciopero
Riepilogo di Ubisoft Forward 2023: da Avatar a Star Wars Outlaws
Riepilogo di Ubisoft Forward 2023: da Avatar a Star Wars Outlaws
Xbox sta eliminando le recensioni negative di Forza Motorsport rivendicate dai giocatori
Xbox sta eliminando le recensioni negative di Forza Motorsport rivendicate dai giocatori
Anteprima di Super Mario Bros. Wonder: quanto è difficile?
Anteprima di Super Mario Bros. Wonder: quanto è difficile?
Recensione: TMNT Arcade: Wrath of the Mutants è una conversione coin-op semplice ma utile
Recensione: TMNT Arcade: Wrath of the Mutants è una conversione coin-op semplice ma utile
Lo sviluppatore Forspoken è stato riassorbito in Square Enix mentre le speranze del sequel svaniscono
Lo sviluppatore Forspoken è stato riassorbito in Square Enix mentre le speranze del sequel svaniscono
Recensione dello stagista spaziale - "Sfida di platform spaziale non retribuita"
Recensione dello stagista spaziale - "Sfida di platform spaziale non retribuita"
Recensione di Floop's Big House Adventure - "Uno sparatutto del sabato mattina!"
Recensione di Floop's Big House Adventure - "Uno sparatutto del sabato mattina!"