Bresson Game

L’autorità di regolamentazione dell’UE proroga la scadenza per la sua decisione sulla fusione di Microsoft Activision

L'autorità di regolamentazione dell'UE proroga la scadenza per la sua decisione sulla fusione di Microsoft Activision


La Commissione Europea ha prorogato il termine per la sua decisione sull’acquisizione da parte di Microsoft di Activision Blizzard da 69 miliardi di dollari.

In un deposito di mercoledì, l’autorità di regolamentazione della concorrenza dell’UE ha dichiarato di aver posticipato il termine provvisorio per pronunciarsi sull’accordo di 10 giorni al 25 aprile.

La mossa è arrivata il giorno dopo che il capo dell’antitrust dell’UE Margrethe Vestager ha dichiarato a Bloomberg che i regolatori globali non devono correre per essere i primi a raggiungere una conclusione su mega accordi.

Modern Warfare II + Warzone 2.0 – Trailer PlayStation Advantage

Il mese scorso, la Competition and Markets Authority (CMA) del Regno Unito ha affermato di aver provvisoriamente scoperto che l’accordo con Activision di Microsoft potrebbe ridurre la concorrenza e “provocare prezzi più alti, meno scelte o meno innovazione” per i giocatori.

Il regolatore ha delineato diversi potenziali rimedi strutturali che potrebbero aiutare a spianare la strada all’approvazione dell’accordo, inclusa una cessione parziale di Activision Blizzard che potrebbe vederla vendere la parte della società che si occupa di Call of Duty – qualcosa che Microsoft ha detto non è fattibile o realistico.

Tuttavia, la CMA ha affermato che prenderà in considerazione anche rimedi comportamentali, come l’offerta di Microsoft di rendere Call of Duty disponibile su altre piattaforme dopo la fusione, sebbene li consideri meno favorevoli di quelli strutturali che raramente richiedono monitoraggio e applicazione una volta implementati.

Alla domanda se fosse sorpresa dalla velocità con cui la CMA ha prodotto i suoi risultati e se le autorità di regolamentazione fossero ora impegnate in una gara per farlo, Vestager ha detto: “Penso che sia una discussione molto importante perché non possiamo partecipare a una gara. Dobbiamo servire i mercati specifici in cui abbiamo giurisdizione.

“E spero anche che le persone che lavorano con noi apprezzino il fatto che abbiamo un diverso quadro giuridico. Penso che in Europa siamo quelli con l’asticella più alta, gli obblighi legali più pesanti. Dobbiamo produrre una decisione recente che alla fine diventerà pubblica, ma che dovrà anche resistere a un esame molto rigoroso in tribunale.

“Il sistema del Regno Unito è diverso, il sistema degli Stati Uniti è di nuovo diverso. Quindi, anche quando esaminiamo la stessa transazione con mercati diversi e disposizioni legali diverse, a volte otterremo risultati diversi”.

Microsoft ha presentato argomentazioni sul motivo per cui la sua acquisizione di Activision Blizzard dovrebbe essere approvata durante un’audizione orale dell’UE la scorsa settimana.

Il forum ha permesso al produttore di Xbox di affrontare la comunicazione degli addebiti che ha ricevuto di recente dall’UE in merito ai possibili effetti anticoncorrenziali della fusione.

A dicembre, la Federal Trade Commission degli Stati Uniti ha annunciato l’intenzione di intentare una causa nel tentativo di bloccare la fusione.

In risposta ai risultati della CMA il mese scorso, gli analisti di Wedbush Securities Nick McKay e Michael Pachter hanno suggerito che le autorità di regolamentazione globali fossero coinvolte in un gioco di superiorità.

“L’impatto politico dell’azione CMA di oggi è forse il più importante”, hanno scritto. “Leggiamo il comunicato di oggi come un segnale che il Regno Unito sa di avere un argomento legale perdente. A nostro avviso, la FTC lo ha capito alla fine dell’anno scorso e si è affrettata a intentare causa per bloccare la fusione nella speranza di essere la prima a ottenere concessioni da Microsoft.

“Riteniamo che la CMA sia giunta alla stessa conclusione durante la sua revisione e abbia accelerato la sua obiezione formale all’accordo e le soluzioni proposte per mettersi di fronte alla FTC e ottenere il diritto di vantarsi. La FTC deve ancora offrire rimedi proposti e la CMA, elencando onerosi rimedi strutturali, si è posizionata per essere l'”uccisore di draghi” in questa azione.

La relazione finale della CMA sull’accordo è prevista per il 26 aprile, un giorno dopo la nuova scadenza dell’UE.

Divinity Chronicles: Viaggio in Occidente Recensione
Divinity Chronicles: Viaggio in Occidente Recensione
Questo ologramma da incubo di Mario AI verrà denunciato a morte da Nintendo
Questo ologramma da incubo di Mario AI verrà denunciato a morte da Nintendo
Sony cancella tutti i post sui remake di Star Wars: Knights Of The Old Republic
Sony cancella tutti i post sui remake di Star Wars: Knights Of The Old Republic
The Arkham Asylum Files: Panic In Gotham City recensione - "Divertimento AR da collezione per i fan di Batman"
The Arkham Asylum Files: Panic In Gotham City recensione - "Divertimento AR da collezione per i fan di Batman"
La vetrina Triple-i svela i nuovi giochi indie Slay The Spire 2, Dinolords e altro ancora
La vetrina Triple-i svela i nuovi giochi indie Slay The Spire 2, Dinolords e altro ancora
Gli sviluppatori di Call Of Duty si offendono per la battuta di Kratos ai Game Awards
Gli sviluppatori di Call Of Duty si offendono per la battuta di Kratos ai Game Awards
Destiny 2: L'anteprima della forma finale - L'anteprima finale
Destiny 2: L'anteprima della forma finale - L'anteprima finale
Fortnite is reportedly getting a first-person mode next season
Secondo quanto riferito, Fortnite riceverà una modalità in prima persona la prossima stagione
Stellar Blade è il più venduto di aprile mentre brillano i giochi Xbox multiformato
Stellar Blade è il più venduto di aprile mentre brillano i giochi Xbox multiformato
Console PS5 per ottenere una riduzione del prezzo di £ 75 a £ 405 fonte di reclami
Console PS5 per ottenere una riduzione del prezzo di £ 75 a £ 405 fonte di reclami