Bresson Game

La FTC ha detto a PlayStation che deve rivelare i suoi accordi di esclusività di terze parti

The FTC has told PlayStation it has to reveal its third-party exclusivity deals


La Federal Trade Commission (FTC) ha ampiamente negato la richiesta di Sony di annullare una citazione di Microsoft che richiedeva la divulgazione di documenti riservati.

Microsoft ha notificato a Sony la citazione a gennaio come parte del suo processo di costruzione della difesa in vista di una causa FTC relativa alla proposta di acquisizione di Activision Blizzard.

La citazione includeva 45 richieste separate di documenti Sony, comprese le copie di ogni accordo di licenza di terze parti che Sony ha, e “tutte le bozze e le comunicazioni riguardanti” la dichiarazione del presidente della SIE Jim Ryan alla FTC.

Sony ha tentato di annullare o limitare la citazione in giudizio, sostenendo che un certo numero di richieste erano irrilevanti per il caso o troppo lunghe e costose da eseguire. Tuttavia, in un’ordinanza appena depositata dal capo giudice amministrativo della FTC, la maggior parte delle argomentazioni di Sony sono state respinte.

La più notevole tra le richieste di Sony è stata l’ordine di produrre una copia di “ogni contratto di licenza di contenuto [it has] stipulato con qualsiasi editore di terze parti tra il 1 gennaio 2012 e oggi” essere annullato, una richiesta che è stata respinta.

Sony aveva sostenuto che queste informazioni non avevano alcun valore apparente e che la compilazione dei documenti avrebbe comportato una revisione manuale “indebitamente gravosa” di oltre 150.000 registrazioni di contratti per trovare quali fossero rilevanti.

L’argomentazione di Microsoft, su cui l’FTC ha concordato, era che poiché gran parte del caso di acquisizione di Activision Blizzard ruota attorno al fatto che l’accesso alla sua proprietà intellettuale potesse portare a titoli esclusivi per Xbox che potrebbero avere un impatto negativo sulla concorrenza, era importante comprendere l’intera portata di Gli accordi di esclusiva di Sony e “il loro effetto sulla competitività del settore”.

Una richiesta che la FTC ha concesso a Sony, tuttavia, è stata quella di limitare l’intervallo di date dei documenti richiesti, pertanto saranno richiesti solo i documenti datati dal 1° gennaio 2019 alla data attuale.

Gran parte del dibattito sull’acquisizione di Microsoft ruota attorno a Call of Duty, che secondo Sony potrebbe essere trattenuto in una certa misura a seguito dell’accordo

Un’altra richiesta di Sony che è stata respinta è stata la richiesta di non includere i file gestiti da alcuni membri dello staff di Sony, con Sony che ha sostenuto che molti di loro erano in giapponese e quindi sarebbero stati più lunghi e costosi da cercare.

La FTC ha respinto questo, dicendo che Sony non poteva “spiegare in modo convincente perché cercare e produrre [these] presenta un onere eccessivo”.

A dicembre, la FTC ha annunciato l’intenzione di citare in giudizio Microsoft nel tentativo di fermare l’acquisizione da 69 miliardi di dollari di Activision Blizzard, che il regolatore sostiene consentirebbe alla società di “sopprimere i concorrenti” per la sua console Xbox, i contenuti in abbonamento e il business del cloud gaming.

Tra le altre preoccupazioni, la FTC e Sony hanno espresso il timore che l’accordo possa ridurre significativamente la capacità competitiva di PlayStation, dato che vedrebbe Microsoft acquisire la proprietà della serie Call of Duty, che Sony ha definito “insostituibile”.

Nel tentativo di affrontare i problemi normativi, Microsoft ha recentemente affermato di aver offerto a Sony un contratto di 10 anni legalmente applicabile per rendere ogni nuovo gioco di Call of Duty disponibile su PlayStation lo stesso giorno in cui arriva su Xbox.

La FTC ha dichiarato a gennaio che non ci sono stati colloqui di accordo “sostanziali” con Microsoft sulla proposta di acquisizione. Se andrà in giudizio, il caso sarà giudicato durante le udienze che si terranno nell’agosto 2023.

Justice Mobile, il MMORPG di arti marziali, arriverà su dispositivi mobili a fine giugno
Justice Mobile, il MMORPG di arti marziali, arriverà su dispositivi mobili a fine giugno
Beyond Good & Evil 2 perde più personale a causa delle indagini sul lavoro
Beyond Good & Evil 2 perde più personale a causa delle indagini sul lavoro
Gli abbonamenti a Nintendo Switch Online hanno raggiunto i 38 milioni, più di Game Pass
Gli abbonamenti a Nintendo Switch Online hanno raggiunto i 38 milioni, più di Game Pass
Valkyrious è un prossimo gioco di carte collezionabili basato su blockchain che è ora aperto per la preregistrazione su iOS e Android
Valkyrious è un prossimo gioco di carte collezionabili basato su blockchain che è ora aperto per la preregistrazione su iOS e Android
Dai un'occhiata a Final Fantasy 14: il nuovo lavoro, la gara e il trailer cinematografico integrale di Dawntrail
Dai un'occhiata a Final Fantasy 14: il nuovo lavoro, la gara e il trailer cinematografico integrale di Dawntrail
Anteprima di The Pirate Queen: una leggenda dimenticata: fare luce da una nuova prospettiva
Anteprima di The Pirate Queen: una leggenda dimenticata: fare luce da una nuova prospettiva
Brawl Stars ha rilasciato il massiccio aggiornamento Hypercharge
Brawl Stars ha rilasciato il massiccio aggiornamento Hypercharge
Spider-Man 2 prende in giro un tono più cupo, una mappa più grande e meno copaganda
Spider-Man 2 prende in giro un tono più cupo, una mappa più grande e meno copaganda
PUBG Mobile porta Dolby Atmos in modalità Arena per un audio più coinvolgente
PUBG Mobile porta Dolby Atmos in modalità Arena per un audio più coinvolgente
Super Mario Bros. Wonder è un'evoluzione di Mario elegante e sorprendente
Super Mario Bros. Wonder è un'evoluzione di Mario elegante e sorprendente
Best open source games.