Bresson Game

I giochi Activision Blizzard in arrivo su Game Pass a marzo, a partire da Diablo 4

I giochi Activision Blizzard in arrivo su Game Pass a marzo, a partire da Diablo 4


È un inizio (Immagine: Microsoft)

Il numero di abbonati a Game Pass è cresciuto di soli nove milioni in due anni, ma Microsoft insiste che non arriverà su PS5 o Switch.

La grande novità durante il “business update” di Xbox di giovedì sera è stata che almeno quattro esclusive diventeranno multiformato e che il nuovo hardware è previsto sia per quest’anno che per la prossima generazione nel prossimo futuro, ma questo non è stato l’unico argomento di cui si parlerà. discussione nel podcast di oltre 20 minuti.

I dirigenti Xbox presenti non sembravano felicissimi di parlare di nessuno dei problemi (l’aggiornamento era originariamente previsto per l’estate ed è avvenuto solo a causa di una serie di fughe di notizie avvenute nelle ultime settimane), ma hanno parlato anche di Game Pass , confermando che il numero totale degli abbonati è ormai di 34 milioni.

Sia Microsoft che Sony hanno smesso di fornire numeri di abbonati aggiornati regolarmente, si presume perché non sono molto buoni – con il concetto di abbonamenti ai videogiochi che non sta prendendo piede così come nessuno dei due ha escluso, con rapporti recenti, e Phil Spencer nel 2022, affermando che la crescita sta rallentando.

Tuttavia, il presidente di Xbox Sarah Bond ha rivelato che il totale attuale è di 34 milioni, rispetto ai 25 milioni di due anni fa. In realtà non sembra un grande aumento, anche perché il totale è di quattro milioni in meno rispetto al servizio Nintendo Switch Online molto più modesto.

Spencer ha indicato, in un’intervista con Game File, che la maggior parte della crescita di Game Pass è avvenuta su PC e, sebbene non abbia analizzato i dati in termini di cifre, suggerisce che la crescita in termini di giocatori su console è stata particolarmente scarsa.

Molti presumevano che uno dei motivi principali per acquistare Activision Blizzard, per 69 miliardi di dollari, fosse quello di offrire quei giochi su Game Pass, ma mentre Bond ha annunciato che Diablo 4 sarebbe arrivato il 28 marzo, non si fa ancora menzione della presenza di Call Of Duty sul servizio.

Anche se questa potrebbe essere stata l’idea originale, è possibile che Microsoft abbia cambiato posizione una volta visto come la crescita di Game Pass stava diminuendo e che la presenza sul servizio avrebbe probabilmente diminuito le vendite tradizionali.

Resta da vedere come consegneranno quel franchise, ma Microsoft ha confermato che la disponibilità del primo giorno continuerà per tutti i titoli proprietari. Tecnicamente ciò dovrebbe includere Call Of Duty, quando il prossimo uscirà questo autunno.

Più tendenze

Leggi altre storie

Microsoft ha inoltre insistito sul fatto che Game Pass “continuerà a essere disponibile solo sulle piattaforme Xbox”. Qualche anno fa, molto prima che si parlasse recentemente di giochi multiformato, Microsoft era felice di incoraggiare il discorso sull’arrivo di Game Pass su PlayStation e Switch, ma quella retorica è scomparsa negli ultimi mesi.

Nessuna delle voci recenti ha menzionato il concetto e anche se senza dubbio è principalmente perché Sony e Nintendo non vogliono il servizio sulle loro console, Game Pass ora sembra l’unica esclusiva Xbox che ha meno probabilità di apparire su altri formati di console.

Invia un’e-mail a info@bressongame.com, lascia un commento qui sotto, seguici su Twitter e iscriviti alla nostra newsletter.

DI PIÙ: La nuova console Xbox uscirà quest’anno mentre Microsoft vanta il “più grande salto tecnico” per la prossima generazione

DI PIÙ: Quattro esclusive Xbox diventano multiformato ma Microsoft non dirà quale (è facile indovinare)

ALTRO: “Ogni schermo è una Xbox”, dice Microsoft allo staff prima del podcast

Segui Metro Gaming su Twitter e inviaci un’e-mail a info@bressongame.com

Per inviare lettere di posta in arrivo e funzionalità di Reader più facilmente, senza la necessità di inviare un’e-mail, utilizza semplicemente la nostra pagina Invia materiale qui.

Per altre storie come questa, controlla la nostra pagina di gioco.

Iscriviti per tutti i contenuti di gioco esclusivi, le ultime versioni prima che vengano viste sul sito.

Informativa sulla privacy » Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano l’Informativa sulla privacy e i Termini di servizio di Google.

Lego 2K Drive eliminerà già i tuoi dati di salvataggio se vai offline
Lego 2K Drive eliminerà già i tuoi dati di salvataggio se vai offline
Rush Royale ha ora ben 100.000 utenti in Corea del Sud grazie a una spinta da star
Rush Royale ha ora ben 100.000 utenti in Corea del Sud grazie a una spinta da star
Anteprima WWE 2K24: una buona mano
Anteprima WWE 2K24: una buona mano
Niente Spider-Man 2 alla Gamescom 2023 poiché Sony lo salta per la terza volta
Niente Spider-Man 2 alla Gamescom 2023 poiché Sony lo salta per la terza volta
Recensione: Suicide Squad: Kill the Justice League è un gioco molto migliore di quanto ci aspettassimo
Recensione: Suicide Squad: Kill the Justice League è un gioco molto migliore di quanto ci aspettassimo
Il trailer di GTA 6 è incredibile, ma funzionerà bene come sembra?
Recensione di Arena Breakout - "Il prossimo titano degli sparatutto mobili"
Recensione di Arena Breakout - "Il prossimo titano degli sparatutto mobili"
Starfield è diventato il gioco con il punteggio più basso di Bethesda su Steam
Starfield è diventato il gioco con il punteggio più basso di Bethesda su Steam
Anteprima di Final Fantasy VII Rebirth: come Square Enix sta riempiendo il mondo di Rebirth di missioni secondarie
Anteprima di Final Fantasy VII Rebirth: come Square Enix sta riempiendo il mondo di Rebirth di missioni secondarie
Seven Knights 2 aggiunge l'aiutante infernale Knox e il nuovo animale domestico mitico Zeo al popolare gioco di ruolo
Seven Knights 2 aggiunge l'aiutante infernale Knox e il nuovo animale domestico mitico Zeo al popolare gioco di ruolo