Bresson Game

Recensione: Iron Man VR è un netto miglioramento di Quest 2

Recensione: Iron Man VR è un netto miglioramento di Quest 2


La realtà virtuale di Camouflaj con sede a Seattle su uno degli eroi più famosi della Marvel ha ormai un paio di anni.

Iron Man VR è stato rilasciato su PlayStation VR nel luglio 2020 e ha ricevuto recensioni mediocri a causa più dei limiti dell’hardware: lunghi tempi di caricamento e un’esperienza a 360 gradi che non si adattava molto al tracciamento della PS Camera del visore (non per citare i suoi cavi a forma di spaghetti).

Nella vera moda di Tony Stark, il gioco è ora volato sotto il radar ed è atterrato su Quest 2, e mentre rimangono alcuni problemi di gioco, quelli tecnici sono stati per lo più eliminati da Thanos.

Il gioco è ambientato cinque anni dopo che Stark ha rivelato pubblicamente per la prima volta di essere Iron Man, e alla fine ha deciso che è ora di appendere la tuta al chiodo e trasformare Stark Industries in un’azienda senza emissioni di carbonio e senza armi guidata dal suo ex assistente Pepper Potts.

Iron Man VR – Trailer della missione 2

Ciò non va bene, tuttavia, con Ghost, un misterioso hacker che vuole punire Stark per tutte le morti causate dalle armi della sua compagnia nel corso degli anni. E quale modo migliore per farlo se non hackerare un numero di droni da combattimento Stark disattivati ​​e usarli per attaccare le varie risorse globali di Stark?

Entrando nei costosi panni dello stesso Stark, spetta al giocatore estrarre ancora una volta la sua artiglieria pesante e porre fine alla ricerca di vendetta di Ghost (anche se, ammettiamolo, probabilmente è valida).

Visivamente, Iron Man VR è uno dei giochi più straordinariamente dettagliati che abbiamo visto su Quest 2. Tecnicamente potrebbe essere un leggero downgrade visivo rispetto alla versione PlayStation VR: ecco cosa succede quando non hai una PS4 esterna che gestisce le cose – ma la differenza è trascurabile.

È il modo in cui il gioco controlla che potrebbe essere il punto critico per alcuni giocatori, perché è un po’ troppo complicato per il suo bene. I giocatori volano in giro puntando i palmi rivolti verso il basso nella direzione opposta a dove vogliono andare, quindi premono i grilletti per sparare i booster.

Questo può sembrare confuso ma ha senso: se vuoi volare dritto verso l’alto, punta i palmi verso il basso e spingi, e se vuoi volare in avanti fai oscillare le braccia indietro, punta dietro di te e spingi. Sembra naturale quando si gioca.

È quando entrano in gioco le altre armi che le cose possono diventare un po’ contorte. Alcuni sono montati sul polso di Iron Man e richiedono al giocatore di puntare i controlli nel modo standard di molti giochi di tiro a segno VR, mentre altri sono sui suoi palmi e quindi richiedono al giocatore di alzare i palmi e sparare in quel modo.

Nessuno dei due metodi individuali funziona particolarmente male, ma quando devi passare dal volo all’utilizzo dei diversi metodi di fuoco (per non parlare di un movimento di pugni separato per i colpi a terra) può sembrare un po ‘come accarezzarti la testa e massaggiarti la pancia, e anche cinque o sei ore non erano ancora sembrate una seconda natura.

Deludente è anche la mancanza di varietà nel gioco. Sebbene la recitazione vocale sia generalmente di alto livello e la storia sia abbastanza coinvolgente, alcuni luoghi si ripetono nel corso del gioco e il numero di tipi di nemici è deludentemente basso.

Tutto ciò significa che quando raggiungi i titoli di coda ti sembra che ci sia stato un po’ di riempimento qui per far sembrare il gioco più lungo, quando un’avventura breve ma dolce con più rigiocabilità potrebbe essere stata più preferibile.

“Quando raggiungi i titoli di coda ti sembra che ci sia stato un po’ di riempimento qui per far sembrare il gioco più lungo, quando un’avventura breve ma dolce con più rigiocabilità potrebbe essere stata più preferibile.”

Qualcosa che è gestito molto meglio, che è stata una grande sorpresa per noi, è la cinetosi. Il gioco ha molte opzioni per aiutare ad alleviare qualsiasi problema, come una modalità di seduta e teletrasporto e assistenza alla rotazione per le sezioni a piedi del gioco, ma ovviamente quando sei in cielo questo può solo aiutare così tanto.

Ai fini della piena divulgazione, chi scrive ancora lotta con il movimento VR e quindi questa recensione – dove volare a velocità estremamente elevate è all’ordine del giorno – è stata affrontata come una sorta di calice avvelenato. Eppure, sorprendentemente, la nostra prima sessione con il gioco ci ha fatto volare in giro per un paio d’ore senza alcun effetto negativo (a parte i soliti segni rossi lasciati sul viso dalle cuffie).

Non siamo davvero sicuri di come sia stato realizzato: forse le varie letture HUD della tuta di Iron Man hanno dato ai nostri occhi qualcosa di statico su cui concentrarsi, più o meno allo stesso modo in cui un mirino può prevenire la cinetosi in un FPS.

Ad ogni modo, comunque sia stato fatto, Camouflaj è riuscito a prendere un gioco in cui piombare rapidamente a 360 gradi e progettarlo in modo tale da poterlo giocare in perfetto comfort nonostante una storia di avere “VR” eccezionalmente traballante gambe’.

Avviso: Per visualizzare questo embed, consenti l’uso dei cookie funzionali nelle preferenze dei cookie.

A proposito di gambe, è davvero un gioco in cui si preferisce stare in piedi. Sebbene sia disponibile un’opzione per giocare da seduti, ogni livello lancia bersagli da tutte le angolazioni ed è molto più semplice girarsi intorno, guardandosi intorno. Questo è uno dei motivi principali per cui la versione PSVR sembrava così restrittiva: allontanandosi dalla PlayStation Camera sotto la TV, il giocatore non poteva più essere rintracciato, ma ora non è più un problema.

Questo è uno di quei giochi in cui potremmo essere rivolti in una direzione quando indossiamo il visore, poi lo togliamo alla fine della sessione e ci ritroviamo a guardare nella direzione completamente opposta, tale è la quantità di giri che abbiamo fatto.

In senso hardware, quindi, Quest 2 è sicuramente il modo migliore per giocare a Iron Man VR, grazie alla combinazione del tracciamento a 360 gradi migliorato, la mancanza di cavi e il caricamento migliorato fornito dalla memoria più veloce del visore e leggermente ridotto dettaglio visivo.

È un peccato che gli elementi che erano in qualche modo deludenti nel gioco stesso – i controlli scomodi, gli ambienti ripetitivi, il numero limitato di nemici, la sensazione che stai attraversando gli stessi movimenti quando arrivi alla fine – abbiano riparato non è stato affrontato, il che significa che l’esperienza risultante è semplicemente piuttosto buona piuttosto che eccezionale.

Master of Knights: Seven Trials è un gioco di ruolo a turni in arrivo, in arrivo per iOS e Android alla fine di questo mese
Master of Knights: Seven Trials è un gioco di ruolo a turni in arrivo, in arrivo per iOS e Android alla fine di questo mese
Anteprima EA Sports PGA Tour - Andare avanti
Anteprima EA Sports PGA Tour - Andare avanti
Persona 5: The Phantom X, una nuova entrata in arrivo nel popolare franchise di Persona JRPG, rivela alcuni dettagli nel suo primo trailer
Persona 5: The Phantom X, una nuova entrata in arrivo nel popolare franchise di Persona JRPG, rivela alcuni dettagli nel suo primo trailer
Recensione: Under the Waves è un'avventura emozionante con alcuni spigoli vivi
Recensione: Under the Waves è un'avventura emozionante con alcuni spigoli vivi
Mighty Quest Rogue Palace offre un bottino epico in palio mentre viene lanciato su iOS e Android come esclusiva Netflix
Mighty Quest Rogue Palace offre un bottino epico in palio mentre viene lanciato su iOS e Android come esclusiva Netflix
I nuovi set Lego Sonic includeranno il classico Death Egg, dice il boss
I nuovi set Lego Sonic includeranno il classico Death Egg, dice il boss
Anteprima di Tekken 8 - L'aggressività incontra la grazia
Anteprima di Tekken 8 - L'aggressività incontra la grazia
Nintendo has taken Wii U games Mario Kart 8 and Splatoon offline for security reasons
Nintendo ha messo offline i giochi Wii U Mario Kart 8 e Splatoon per motivi di sicurezza
I licenziamenti legati ai videogiochi dureranno due anni poiché Riot taglierà 530 posti di lavoro
I licenziamenti legati ai videogiochi dureranno due anni poiché Riot taglierà 530 posti di lavoro
Genshin Impact semplifica le cose nel prossimo aggiornamento v4.3 con il Fontinalia Festival
Genshin Impact semplifica le cose nel prossimo aggiornamento v4.3 con il Fontinalia Festival
A wide range of products for pets.