Bresson Game

Nacon Revolution 5 Pro è un controller PS5 da $ 200 che è stato ostacolato da Sony

Nacon Revolution 5 Pro is a $200 PS5 controller that’s been hamstrung by Sony


Il mercato dei controller premium ha continuato a crescere negli ultimi anni.

Mentre in passato era impensabile spendere di più per un controller che per un gioco, oggi il prezzo di alcuni controller rivaleggia con quello delle console attuali.

Mentre i leader del pacchetto sono chiaramente Microsoft e Sony – con il controller wireless Xbox Elite Series 2 e PlayStation DualSense Edge che promettono controlli premium con un prezzo premium da abbinare – anche i produttori di periferiche di terze parti sono stati coinvolti.

Una di queste società è Nacon, che fornisce regolarmente controller che noi di VGC riteniamo siano tra le migliori offerte di terze parti che puoi trovare.

A $199 / ‎€229 / £199, il Revolution 5 Pro è senza dubbio il controller più costoso fino ad oggi (arcade a parte), e pensiamo che questa volta Nacon abbia fatto il passo più lungo della gamba, non per colpa sua, Tuttavia.

I vantaggi del controller sono numerosi. Viene fornito con una custodia e una scatola separata contenente una serie di accessori extra, come un secondo D-Pad (in modo da poter scambiare tra una forma più e un disco), sei teste del joystick (due concave e quattro convesse di diverse altezze ) e anelli joystick in metallo.

Include anche una selezione di pesi, che puoi utilizzare per dare al tuo controller un peso extra. Puoi farlo facendo scorrere i piccoli sportelli aperti nelle impugnature e posizionando i pesi al loro interno.

Il controller ha un layout asimmetrico, che è solo il modo elegante di Nacon per dire che ha messo le levette dove sono su un controller Xbox, invece che in basso come sul DualSense. Questo ovviamente dividerà i giocatori in base a ciò a cui sono abituati, ma chiunque ami il layout Xbox accoglierà favorevolmente questa mossa.

Avviso: Per visualizzare questo incorporamento, consenti l’uso dei cookie funzionali nelle Preferenze cookie.

Uno dei motivi del prezzo elevato è l’inclusione della tecnologia Hall Effect, che utilizza magneti per tracciare la posizione delle levette e dei grilletti. Poiché non c’è alcun contatto con la tecnologia Hall Effect, non c’è usura e il rischio di deriva dello stick dovrebbe essere inesistente. L’importante è che i bastoncini siano comodi da usare.

A proposito di levette, se non si sentono come vorresti, un PC e un’app mobile ti consentono di connettere il controller e personalizzarne vari aspetti. Puoi impostare la sensibilità dei grilletti, assegnare i pulsanti ai quattro pulsanti paraurti sul retro e modificare la curva di risposta di ogni levetta in modo che la sua sensibilità si adatti meglio ai tuoi gusti.

Anche se puoi modificarlo come preferisci, ci sono anche alcuni regali per i generi più popolari. La preimpostazione “combattimento arcade”, ad esempio, rende gli stick estremamente reattivi, il che significa che semplicemente spostandoli leggermente lo stick si comporta come se lo avessi spinto fino al limite.

La preimpostazione “FPS”, invece, fa il contrario ed è progettata principalmente per i fucili di precisione. Qui la sensibilità è ridotta, quindi il mirino si muove più lentamente del solito quando muovi leggermente la levetta (consentendo una mira più precisa), quindi più velocemente quando la spingi ulteriormente.

Le impugnature in gomma sulle maniglie possono essere rimosse per rivelare uno scomparto in cui è possibile posizionare i pesi all’interno, per rendere il controller più pesante se necessario.

Il controller può essere utilizzato sia via cavo che wireless, quest’ultimo dichiara una durata della batteria di circa 10 ore con tutte le sue funzionalità attivate. Anche se non eravamo necessariamente seduti con un cronometro, questa affermazione si adatta alla nostra esperienza con il controller: la durata della batteria sembra certamente durare più a lungo rispetto al DualSense. Ma c’è una ragione per questo.

Ogni funzionalità vantata da Revolution 5 Pro è di alta qualità quanto abbiamo visto al di fuori dei controller Microsoft e Sony. Il problema però non è quello che offre, ma piuttosto quello che non offre.

Uno degli svantaggi di un controller unico come il DualSense è che Sony vorrebbe mantenerlo unico. Pertanto, quando una società di terze parti vuole realizzare un controller PS5 con licenza ufficiale, molte delle funzionalità su misura del DualSense non sono sul tavolo.

“Quando un’azienda di terze parti vuole realizzare un controller PS5 con licenza ufficiale, molte delle funzionalità personalizzate del DualSense non sono sul tavolo.”

Ciò significa che Revolution 5 Pro non ha trigger adattivi, quindi non senti resistenza quando li usi. Non ha feedback tattile, il che significa che non c’è alcun rimbombo mentre giochi ai giochi PS5.

Non si connette in modalità wireless alla console con i mezzi normali: devi invece collegare un dongle USB alla console e connetterti a quello. Nacon ci dice che questo significa che c’è un po’ più di latenza rispetto al DualSense, anche se non abbiamo notato alcuna differenza. Il problema è più che questo significa che occupa sempre una porta USB sulla console, sia che tu stia giocando via cavo o wireless.

A proposito di console, sapete come accendere la PS5 con il vostro DualSense? Anche Sony lo ha reso proprietario, quindi non puoi farlo neanche con Revolution 5 Pro. L’unico vantaggio è che finalmente abbiamo scoperto quale pulsante sulla nostra console era il pulsante di accensione, perché è la prima volta dal lancio della PS5 che dobbiamo effettivamente utilizzarlo. Ogni volta.

Il risultato di tutto ciò è che per $ 199 ottieni essenzialmente la metà delle funzionalità del controller di serie, quando sulla carta, un prezzo come quello dovrebbe significare che stai acquistando il controller definitivo, universale e definitivo, piuttosto di qualcosa che non può nemmeno riprodurre correttamente la demo tecnologica di Astro’s Playroom fornita con la console.

Come è tipico per un controller Nacon, i pulsanti frontali sono più grandi rispetto al controller ufficiale, cosa che troviamo più comoda.

L’unica cosa che redime è che Revolution 5 Pro ha anche interruttori per la modalità PS4 e la modalità PC. La PS5 supporta i controller PS4 (anche se solo per i giochi PS4), e quando in questa modalità si sente un rimbombo e tutto il resto funziona come dovrebbe, a parte l’ovvia necessità del dongle wireless.

La modalità PC, nel frattempo, trasforma Revolution 5 Pro in un controller XInput standard, ed è proprio qui che brilla davvero. Con tutte le funzionalità intatte (incluso il rombo), il layout dello stick Xbox, la tecnologia Hall Effect e il fatto che generalmente è eccezionalmente comodo da tenere in mano, potrebbe non essere all’altezza di un controller PS5, ma è uno dei migliori controller per PC. Puoi prendere.

Naturalmente, Nacon produce anche controller Xbox, e questi funzionano altrettanto bene su PC (l’effetto Hall resta a parte) per una frazione del prezzo. Almeno, basandoci su questi controller rilasciati in precedenza, sappiamo che se Nacon realizzasse una versione Xbox del Revolution 5 Pro, sarebbe una vendita molto più convincente perché avrà praticamente tutte le funzionalità, wireless a parte. Con esso potremo anche accendere la nostra console.

Allo stato attuale di questa offerta per PS5, tuttavia, Nacon è stato ostacolato fin dall’inizio da un set di funzionalità controllate da Sony che non gli è stato consentito utilizzare. Quello che c’è è assolutamente di prima classe e come controller per PS4 o PC non è secondo a nessuno. Se lo utilizzi per il suo principale punto di forza, tuttavia, potresti rimanere deluso dai compromessi forzati.

Lera Lynn di Endless Dungeon parla della musica per i giochi, del suo lavoro da "vero detective", della scrittura durante una pandemia e altro ancora
Lera Lynn di Endless Dungeon parla della musica per i giochi, del suo lavoro da "vero detective", della scrittura durante una pandemia e altro ancora
Apple Arcade sta introducendo fantastici titoli come Slay the Spire e Stardew Valley nell'aggiornamento di luglio 2023
Apple Arcade sta introducendo fantastici titoli come Slay the Spire e Stardew Valley nell'aggiornamento di luglio 2023
Legend of Keepers, il popolare gioco di gestione dei sotterranei, arriverà su Android e iOS entro la fine dell'anno
Legend of Keepers, il popolare gioco di gestione dei sotterranei, arriverà su Android e iOS entro la fine dell'anno
Palia Preview - Building A New Life
Anteprima Palia - Costruire una nuova vita
"Tutto ciò che i giocatori amano di FIFA rimarrà" in EA Sports FC
"Tutto ciò che i giocatori amano di FIFA rimarrà" in EA Sports FC
Uno sguardo pratico ai contenuti finali della prima stagione di Skull And Bones
Uno sguardo pratico ai contenuti finali della prima stagione di Skull And Bones
Il nuovo pacchetto OLED per Nintendo Switch e Mario Kart ha uno sconto di £ 50 rivela una perdita
Il nuovo pacchetto OLED per Nintendo Switch e Mario Kart ha uno sconto di £ 50 rivela una perdita
Recensione di Dragon Pow - "Divorare l'eccitazione dell'inferno di proiettili"
Recensione di Dragon Pow - "Divorare l'eccitazione dell'inferno di proiettili"
Baldur's Gate 3 non avrà un'espansione DLC a causa delle regole di D&D
Baldur's Gate 3 non avrà un'espansione DLC a causa delle regole di D&D
Il trailer di PS5 conferma il remake di Silent Hill 2 e Metal Gear Solid 3 nel 2024
Il trailer di PS5 conferma il remake di Silent Hill 2 e Metal Gear Solid 3 nel 2024