Bresson Game

Disney Lorcana hands-on: il più grande TCG dai tempi di Magic: The Gathering

Disney Lorcana hands-on: il più grande TCG dai tempi di Magic: The Gathering


Lorcana sta cercando di affrontare Magic e Pokémon (Immagine: Ravensburger)

GameCentral testa il nuovo gioco di carte collezionabili ad alto budget della Disney e parla con il co-progettista del nuovo intelligente sistema di gioco di Locarna.

I fan delle carte collezionabili avranno molto di cui entusiasmarsi nei prossimi mesi, dato che il GCC Pokémon va su di giri per il primo campionato mondiale che si terrà in Giappone e il MagicCon, alla fine di luglio, vedrà i primi tornei che includeranno i tanto attesi mazzi de Il Signore degli Anelli: Le Fiabe della Terra di Mezzo.

Ma questi enormi franchise stanno per vedersi strappare il tappeto magico da sotto, con l’imminente uscita di un gioco di carte collezionabili basato sul più grande detentore di proprietà intellettuale del mondo: Disney. Tutti gli occhi saranno puntati sulla sua accoglienza questo agosto, alla convention GenCon negli Stati Uniti, poiché i giocatori avranno una delle prime possibilità di giocare direttamente all’enorme evento di giochi da tavolo negli Stati Uniti, poco prima dell’uscita al dettaglio negli Stati Uniti il ​​1 settembre.

Attingendo a 100 anni di personaggi Disney, Lorcana (un insieme di tradizioni e arcani) ti mette nei panni di un Illumineer, stregoni magici con il potere di evocare personaggi Disney e utilizzare oggetti chiamati barlumi. Ho avuto la possibilità di immergermi nel mondo di Lorcana allo UK Games Expo di giugno, provando in anteprima le carte e le meccaniche e parlando con il co-designer di Lorcana Ryan Miller.

La struttura di base del sistema di gioco è abbastanza semplice, poiché la strategia sta nelle carte che scegli di giocare dal tuo mazzo e nel modo in cui le usi. Innanzitutto, devi mettere insieme le tue risorse per creare un mazzo di carte, proprio come faresti in qualsiasi altro gioco di carte collezionabili.

Uno ovvio è il Princess Deck, pieno di Cenerentole e Moane, ma a differenza dei giochi convenzionali, che comportano l’esaurimento della salute degli avversari fino a zero, Disney Lorcana introduce un obiettivo unico in cui devi accumulare 20 punti Lore, effettuando missioni con carte e sfruttando abilità specifiche.

Ogni mazzo Lorcana deve contenere 60 carte, con non più di quattro istanze di ogni singola carta. Queste carte sono classificate in sei distinti tipi di inchiostro, vale a dire Ambra, Smeraldo, Zaffiro, Ametista, Rubino e Acciaio. Questi rappresentano risorse essenziali, proprio come le carte energia nel GCC Pokémon o il mana in Magic: The Gathering.

Per iniziare, entrambi i giocatori pescano sette carte dalla cima del proprio mazzo, per formare le loro mani iniziali. Quindi i giocatori svolgono turni alternati composti da due fasi: la fase iniziale e la fase principale.

Non lasciare andare questa carta (Immagine: Ravensburger)

Era evidente anche durante il mio breve gioco di 30 minuti che Lorcana brilla nella sua enfasi sulla costruzione del mazzo e sulle sinergie di carte. Costruire un mazzo a tutto tondo è fondamentale per il successo, in quanto ti consente di adattarti a diversi stili di gioco e contrastare le strategie degli avversari. Che tu preferisca corse aggressive o un controllo metodico, Lorcana offre ampie opportunità di sperimentazione e personalizzazione.

Il gioco ruota attorno al bilanciamento del potere dei personaggi Disney iconici, come l’abbinamento delle carte Ambra/Ametista Moana e Minnie Mouse per creare un mazzo aggro o le carte Zaffiro/Ametista Pascal di Tangled e Topolino per creare un potente mazzo combo. (Finora non c’è alcun segno che i personaggi di Star Wars o Marvel saranno inclusi.)

Le carte rafforzano i reciproci punti di forza e coprono le debolezze, mentre utilizzano abilità uniche per superare in astuzia i tuoi avversari. Il gioco ti incoraggia a pensare in modo tattico, mentre provi a prevedere le mosse dei tuoi avversari e a pianificare le tue strategie di conseguenza.

“Durante il gioco, la scelta di quale carta giocare è in realtà una scelta molto impegnativa, perché una volta che l’hai messa giù, è per il resto del gioco”, afferma Miller. ‘E quindi per un nuovo giocatore, è una scelta abbastanza facile, in un certo senso scegli il costo più alto delle carte, lo metti giù, ed è fantastico. Ma man mano che migliori le tue abilità, inizi a renderti conto che, ‘Oh, aspetta, no, in realtà mi aggrapperò a quella carta, a causa di quello che sta facendo il mio avversario. E in un certo senso prendo queste decisioni strategiche in base a ciò che vedo, giusto?’

‘Queste sono sempre le migliori decisioni, perché senti che la tua abilità è davvero coinvolta. Vedo quali strategie stai impiegando, forse è a metà del gioco, o più avanti nel gioco, e dico: “Oh, ha giocato molto con questo tipo di carta”. Quindi mi aggrapperò a questo.’ Quando stavamo progettando queste carte, abbiamo deciso quali carte avrebbero avuto l’icona dell’inchiostro e quali no. Decidere cosa fa nel gioco e se lo ottiene o meno, è una decisione davvero precisa.

‘Perché ciò significa che possiamo scegliere carte che riteniamo possano adattarsi a determinate strategie che potrebbero essere necessarie in un gioco, ma se dovessero essere utilizzate in modo eccessivo sarebbe un po’ eclatante. Sarebbe come, ‘Troppe, troppe carte! Fondamentalmente distruggi solo le carte del tuo avversario.’ Beh, possiamo togliere l’inchiostro da quelle carte. E così, se giochi quel mazzo, ti ritroverai in difficoltà più spesso, perché avrai troppe carte che non puoi usare.’

Come ci si aspetterebbe dalla Disney, le carte di Lorcana sono splendidamente illustrate, catturando l’essenza dei personaggi amati e dei loro paesaggi iconici. Dai colori vibranti dell’Agrabah di Aladino al fascino stravagante del Paese delle Meraviglie di Alice, ogni carta evoca un senso di meraviglia e nostalgia. L’attenzione ai dettagli è notevole, con ogni carta che trasuda il fascino e l’arte della firma Disney. Tengo anche gli occhi aperti per la versione laminata delle carte, una delle quali è inclusa in ogni busta.

Questo set regalo costa £ 27,99 nel Regno Unito (Immagine: Ravensburger)

‘Tematicamente Lorcana è così delizioso. Mi piace sempre mostrare alla gente Ariel. Non ricordi perché ha le sue gambe umane? Ha rinunciato alla sua voce! Quindi è senza voce. Quindi la sua abilità è che non puoi cantare canzoni. Sulla carta abbiamo quello che chiamiamo testo narrativo. Il suo testo descrittivo è solo punto, punto, punto, -perché non può parlare, giusto?’ dice Miller.

‘Quindi, per me, questa è una delle mie carte preferite. Perché illustra molto bene come possiamo combinare il tema dell’arte, il tema del gameplay e metterlo insieme in una carta che quando la leggi e capisci cosa sta succedendo, sei tipo “Oh mio Dio, è fantastico”.

Ciò che alimenta i giochi di carte collezionabili è la comunità e l’editore Ravensburger ne è più che consapevole, concentrandosi sui negozi di gioco e sui caffè locali come il primo posto in cui i giocatori potranno mettere le mani sulle carte e giocare a Lorcana. Ma una volta acquistati i booster e costruiti i mazzi, i giocatori guarderanno verso una scena competitiva in grado di competere con Pokémon Worlds.

L’opera d’arte è davvero molto buona (Immagine: Ravensburger)

‘Stiamo iniziando con partite di campionato in cui guadagni punti, semplicemente giocando. Quindi vincere non è niente, ma non è nemmeno tutto’, dice Miller. ‘E poi man mano che ottieni punti e livelli più alti, guadagni carte speciali, guadagni spille, puoi guadagnare altri premi, quel genere di cose. Questo è qualcosa che sosterremo attraverso kit di giochi organizzati che invieremo ai negozi.

“Stiamo anche supportando i negozi con il gioco organizzato, dando loro il prodotto in anticipo, avranno due settimane prima che i negozi più grandi lo ricevano, perché quei negozi di hobby sono dove nascono le comunità e dove vengono coltivate e dove crescono.

“Vogliamo assicurarci che le comunità siano l’aspetto più importante di questo gioco. Senza la mia capacità di trovare qualcuno con cui giocare o con cui scambiare, non importa quanto sia buono il gioco. E quindi sappiamo che questa è una parte assolutamente critica di questo.’

Ma le cose non stanno andando bene come vorrebbe Ravensburger, poiché una causa è stata intentata da Upper Deck, una società di carte collezionabili concorrente, che accusa Ryan Miller di “rubare” un diverso design “nuovo e nuovo” del TCG ed è stato “aiutato e incoraggiato” da Ravensburger, suggerendo una sorta di spionaggio aziendale del TCG.

Altro: Di tendenza

Indipendentemente da ciò, Lorcana cerca di premiare sia l’abile processo decisionale che la costruzione del mazzo, con la vasta gamma di personaggi e set di carte che consentono infinite possibilità e sinergie creative. Con la sua splendida grafica, il gameplay avvincente e un tocco di magia Disney, Lorcana ha tutti gli ingredienti per affascinare sia gli appassionati di giochi di carte collezionabili che i fan Disney. E ce ne sono miliardi…

“Se siete alla ricerca di un gioco divertente a cui voi e la vostra famiglia possiate giocare insieme, se siete fan della Disney, questa è una grande opportunità per riunire i fan della Disney e la vostra famiglia – più grandi, giovani, qualunque cosa”, dice Miller. “Tutti troveranno qualcosa di divertente con questo e potranno giocare insieme e divertirsi.”

Disney Lorcana uscirà in set chiamati capitoli. La data di uscita di Disney Lorcana: The First Chapter è il 18 agosto negli Stati Uniti. Questo sarà solo per i negozi di giochi locali, con un rilascio al dettaglio di massa per tutti gli altri che seguirà il 1 settembre. Al momento non è chiaro se la data di uscita nel Regno Unito sia lo stesso giorno, ma dovrebbe essere non oltre il 29 settembre.

The First Chapter Starter Deck (£ 17,99) e Single Booster Pack (£ 4,99) da GAME.

Invia un’e-mail a info@bressongame.com, lascia un commento qui sotto, seguici su Twitter e iscriviti alla nostra newsletter.

ALTRO: Warhammer 40K 10a edizione e anteprima del cofanetto Leviathan: l’evoluzione cupa

ALTRO: Anteprima di Star Wars: Shatterpoint – gameplay animato

ALTRO: Come Dungeons & Dragons ha reso fantastici i giochi di ruolo da tavolo

Segui Metro Gaming su Twitter e scrivici a info@bressongame.com

Per inviare più facilmente le lettere della posta in arrivo e le funzionalità del lettore, senza la necessità di inviare un’e-mail, basta usare la nostra pagina Invia materiale qui.

Per altre storie come questa, controlla la nostra pagina sui giochi.

Iscriviti a tutti i contenuti di gioco esclusivi, le ultime versioni prima che vengano visualizzate sul sito.

Privacy Policy » Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano la Privacy Policy e i Termini di servizio di Google.

Recensione REDMAGIC 8 Pro - "Una bestia in termini di prestazioni, ma non senza problemi di crescita"
Recensione REDMAGIC 8 Pro - "Una bestia in termini di prestazioni, ma non senza problemi di crescita"
Baldur's Gate 3 è un enorme successo poiché il numero massimo di giocatori supera i 400.000
Baldur's Gate 3 è un enorme successo poiché il numero massimo di giocatori supera i 400.000
Mario Kart Live e Knockout City Studio annunciano Hot Wheels: Rift Rally
Mario Kart Live e Knockout City Studio annunciano Hot Wheels: Rift Rally
Recensione di Tomb Raider Reloaded: "Lara Croft è tornata e mobile"
Recensione di Tomb Raider Reloaded: "Lara Croft è tornata e mobile"
Recensione: Paper Mario: Porta millenaria rimane un tesoro, 20 anni dopo
Recensione: Paper Mario: Porta millenaria rimane un tesoro, 20 anni dopo
"Qui tutti credono la stessa cosa: che i giochi debbano essere fisici"
"Qui tutti credono la stessa cosa: che i giochi debbano essere fisici"
Rocket League Sideswipe lancia la stagione 9 con la nuova modalità pallavolo
Rocket League Sideswipe lancia la stagione 9 con la nuova modalità pallavolo
Anteprima di Hyper Light Breaker: prova pratica del non proprio sequel di Hyper Light Drifter
Anteprima di Hyper Light Breaker: prova pratica del non proprio sequel di Hyper Light Drifter
Recensione: Zelda: Tears of the Kingdom scatena la tua immaginazione
Recensione: Zelda: Tears of the Kingdom scatena la tua immaginazione
È probabile che l'acquisizione di Activision Blizzard vada avanti poiché Xbox vince la causa in tribunale
È probabile che l'acquisizione di Activision Blizzard vada avanti poiché Xbox vince la causa in tribunale
For social connection, arcade games offer a fun and accessible form of entertainment for people of all ages.