Bresson Game

Redfall è uno sparatutto rinfrescante, anche se non gioca con i punti di forza di Arkane

Redfall è uno sparatutto rinfrescante, anche se non gioca con i punti di forza di Arkane


La cosa più sconcertante di Redfall è quanto sia semplice. I fan degli inimitabili simulatori immersivi di Arkane dovrebbero misurare le loro aspettative prima di arrivare nella città titolare del gioco, poiché è più Borderlands di vampiri che Dishonored con l’aggiunta di Dracula.

Questo non è necessariamente un male. In quanto sparatutto cooperativo open-world, Redfall è un ingresso rinfrescante nel genere che colpisce più o meno tutte le note giuste. Ma per sua stessa natura, la narrazione deve essere più immediata e lineare, e regna il caos senza un sistema di salvataggio/caricamento che lo controlli. Anche come giocatore singolo, ci sono molte meno opportunità di superare i tuoi nemici e interagire con cura con gli ambienti accuratamente realizzati per cui Arkane è famoso in Redfall.

Invece, l’ampia esperienza sembra familiare, con barre della salute, numeri di danni e un sacco di bottino casuale. Distribuito su due vaste mappe open-world, ripulirai teatri, cliniche e musei, liberando quartieri e stabilendo case sicure, in stile Far Cry.

Redfall: approfondimento ufficiale del gameplay

Acquista RedfallRedfall (Xbox Series X/S)

Sei ricompensato con XP che puoi sfruttare per esplorare i rami del tuo albero delle abilità e Supporto, una valuta onnicomprensiva utilizzata per acquistare armi e fare scorta di kit e strumenti sanitari. Alla fine, stai cercando di mettere all’angolo i succhiasangue che hanno prosciugato la vita da questa sfortunata città del Massachusetts.

Prima del tuo arrivo, un quartetto di aspiranti dei vampiri ha ingannato la popolazione di Redfall, ha fatto “scomparire” molti locali e ha sollevato una marea ondeggiante attorno ai suoi confini in modo che nessuno potesse entrare o uscire. Ciò che resta è un’economia viziosa di cultisti illusi e scagnozzi militari privati ​​schiavi dei loro padroni timorosi di aglio. Entrambe le parti vogliono schiacciare la resistenza in calo per compiacere i migliori cani, e si assicurano che tu lo sappia con mani artigliate e fucili d’assalto.

Gli umani vanno giù facilmente (l’intelligenza artificiale è un po’ instabile, niente di troppo serio) ma i vampiri richiedono un rapido paletto nel cuore una volta che la loro salute è stata prosciugata, altrimenti si rigenereranno. È un bel ciclo di feedback e un modo efficace per spezzare la cadenza del combattimento che ricorda il sistema Glory Kill in Doom 2016.

Il notevole talento di Arkane per la direzione artistica è onnipresente in tutti i ranghi dei vampiri, con mani sproporzionate, trench lucidi ed espressioni nodose che portano il fattore paura quando sono da vicino. I sifoni prosciugano la tua forza vitale, i sudari ricoprono l’arena nell’oscurità e i pescatori possono agganciarti verso di loro per un colpo mortale ininterrotto. Sembrano tutti scommettitori varianti al concerto dei Nine Inch Nails più pericoloso al mondo.

L’influenza del loro dio designato definisce anche alcune aree. Ogni schermo televisivo di Redfall Commons porta il volto dell’Uomo Vuoto che fa il lavaggio del cervello. Nel frattempo, gli umani crocifissi coprono il paesaggio di Burial Point, fungendo da vasi vocali per le provocazioni sempre più personali di Bloody Tom. È un ottimo modo per amplificare l’atmosfera e rendere significativi i tuoi eventuali incontri con queste divinità.

Penseresti che i boss dei raid multiplayer sarebbero fuori dalla zona di comfort di Arkane, ma lo studio li gestisce bene. Anche la sparatoria è davvero solida in Redfall, con una buona varietà di armi con cui giocare, dai raggi UV che congelano i vampiri ai fucili croccanti e alle pistole fulminanti.

“Come sparatutto cooperativo open-world, Redfall è un ingresso rinfrescante nel genere che colpisce più o meno tutte le note giuste. Ma per sua stessa natura, la narrazione deve essere più immediata e lineare, e regna il caos senza un sistema di salvataggio/caricamento che lo controlli”.

Tutto questo si unisce per creare un’ambientazione superba, in cui puoi esplorare i retroscena concisi di ogni Dio vampiro prima di affrontarli, cercando i resti del loro passato pieni di sensi di colpa per esporre le vulnerabilità. Lungo questo percorso, entrerai in ambienti surreali con un’architettura impossibile, alcuni dei quali vivono al di fuori del mondo aperto.

Vedrai sfumature della brillantezza del level design imsim di Arkane qui, e i ritmi emotivi della narrazione sembrano più palpabili da vicino. Redfall ha molto da dire su traumi generazionali, ricchezza istituzionale, assistenza sanitaria e religione nel corso della sua durata.

La storia non è tortuosa o intrigante come Deathloop o Dishonored, ma è un buon divertimento diretto nel contesto di uno sparatutto cooperativo comunicativo, in cui probabilmente devi dire qualcosa quattro volte affinché un giocatore se ne accorga. Il peggio arriva durante i noiosi e arbitrari briefing di missione di Redfall, dove ricevi una bomba espositiva per preparare la prossima mezz’ora di gioco.

Il dialogo a volte è un po’ martellante, e alla fine le stesse battute iniziano a irritare, ma poi senti un po’ della prosa vampirica ambient di Redfall, e all’improvviso sei di nuovo immerso. “Li sento tutti, sette miliardi di piccoli tamburi spaventati dal momento in cui mi sono svegliato”, dice un sinistro mid-boss in agguato tra gli alberi maciullati.

La tua nave per trattare con gli dei è una scelta di quattro protagonisti, ognuno con due abilità e un massimo. Ho scelto Layla, una fan dell’orrore consapevole di sé con poteri psichici, incluso un ascensore fantasma che può evocare per rimbalzare in aria per raggiungere punti di osservazione e tirare soddisfacenti colpi alla testa a mezz’aria.

La suprema di Layla evoca il suo ex fidanzato vampiro, che distrae i tuoi nemici con colpi sanguinanti. Prima di scegliere Layla, ho anche giocato con Jacob, un deadeye con un compagno corvo che può colpire i nemici da lontano e diventare invisibile. Ma la mancanza di abilità di attraversamento di Jacob (e il fatto che non puoi schivare) sembrava un enorme ostacolo per il gioco da solo, principalmente a causa del ritmo della battaglia.

“La storia non è tortuosa o intrigante come Deathloop o Dishonored, ma è un buon divertimento diretto nel contesto di uno sparatutto cooperativo comunicativo, dove probabilmente devi dire qualcosa quattro volte perché un giocatore se ne accorga.”

Nel frattempo, alla fine ho sbloccato la possibilità di generare tre sollevamenti sequenziali come Layla. Rimbalzavo nelle arene di combattimento, distribuendo esilaranti ondate di dolore agli Edward Cullen nelle mie immediate vicinanze. Una volta che inizi a specializzarti, il combattimento diventa unico e puoi vedere quanto sarebbe complementare in modalità cooperativa. L’ascensore di Layla indubbiamente integrerebbe la mancanza di tecnologia di movimento di Jacob, mentre l’invisibilità di Jacob renderebbe più facile il completamento degli obiettivi mentre Layla distrae l’orda.

Ci sono molte attività open world da svolgere con i tuoi amici al seguito, anche se variano in termini di qualità. Le missioni secondarie ufficiali raccontano storie interessanti mentre spingono ai limiti delle tue abilità. Al contrario, le missioni del rifugio di quartiere si trasformano negli stessi pochi scenari di combattimento, con un Underboss alla fine. Hai bisogno di 3 Underboss Skulls per aprire il portale a un Vampire God, quindi prendersi una pausa dalle missioni della campagna di qualità superiore per svolgere questo compito è quando Redfall sembra più uno slogan ripetitivo.

Ci sono anche Nidi di vampiro opzionali, mini-dungeon con caratteristiche casuali ed entusiasmanti trucchi di level design che si concludono con una fuga a tempo schiaccia e afferra. Si sentirebbero più necessari se il sistema di armi non fosse così focalizzato sull’obsolescenza pianificata, in cui cambi costantemente il tuo carico ogni volta che sali di livello. Sfortunatamente, l’albero delle abilità ha una profondità molto maggiore rispetto al sistema di bottino, il che inevitabilmente limita la rigiocabilità di Redfall.

Acquista RedfallRedfall (Xbox Series X/S)

Ci sono stati momenti durante il mio gioco in cui sono stato in grado di svelare la storia emotiva sottile e contenuta di un luogo e ho potuto apprezzare le luci delle barche che puntavano verso tane sotterranee in mezzo ad altre sacche intelligenti di narrazione ambientale. Ma ci sono state anche molte occasioni in cui il focus dell’azione frenetica ha messo in ginocchio il potenziale di scenari specifici. I vampiri potrebbero inseguirmi nella stanza con la grande rivelazione, oppure potrei saltare tutto saltando sul tetto, perdendo completamente la sfumatura.

Anche così, dopo aver trascorso circa 12 ore a completare la campagna, sono entusiasta di rivisitare Redfall con nuovi partner per sviluppare ulteriormente l’albero delle abilità di Layla e approfondire la storia. Tuttavia, è difficile trovare amici cooperativi con un amore per la lettura delle tradizioni. Questo incarna la giustapposizione più imbarazzante di Redfall tra l’essere uno sparatutto cooperativo divertente e frenetico e una vetrina di design narrativo premuroso. Un gioco Arkane multiplayer non è intrinsecamente una cattiva idea, ma Redfall spesso sembra il veicolo sbagliato per i punti di forza dello studio.

Dopo il frigorifero Xbox Series X, il prossimo sarebbe il tostapane Series S
Dopo il frigorifero Xbox Series X, il prossimo sarebbe il tostapane Series S
Cooking Fever collabora con TGI Fridays per portare la catena di ristoranti nel simulatore gestionale
Cooking Fever collabora con TGI Fridays per portare la catena di ristoranti nel simulatore gestionale
Broken Sword 6: Parzival's Stone arriverà presto su dispositivi mobili insieme al rinnovamento del gioco originale del 1996
Broken Sword 6: Parzival's Stone arriverà presto su dispositivi mobili insieme al rinnovamento del gioco originale del 1996
Lost in Play, il pluripremiato gioco di avventura, arriverà su Android e iOS la prossima settimana
Lost in Play, il pluripremiato gioco di avventura, arriverà su Android e iOS la prossima settimana
Il solito giugno è l'ultimo da Finji
Il solito giugno è l'ultimo da Finji
Friends & Dragons aggiunge possibilità di aumento della tariffa per gli eroi a 5 stelle e altro durante l'aggiornamento primaverile
Friends & Dragons aggiunge possibilità di aumento della tariffa per gli eroi a 5 stelle e altro durante l'aggiornamento primaverile
AEW: Recensione di Fight Forever – non all'altezza dell'evento principale
AEW: Recensione di Fight Forever – non all'altezza dell'evento principale
Recensione: Tales of Kenzera: ZAU di EA è un Metroidvania impegnativo e toccante
Recensione: Tales of Kenzera: ZAU di EA è un Metroidvania impegnativo e toccante
Disney Mirrorverse vince Pocket Gamer People's Choice 2023
Disney Mirrorverse vince Pocket Gamer People's Choice 2023
Baldur's Gate 3 su Xbox e annuncio del rilascio fisico previsti questa settimana
Baldur's Gate 3 su Xbox e annuncio del rilascio fisico previsti questa settimana
When it comes to unwinding and relaxing, free arcade games are a fantastic choice.