Bresson Game

Recensione di Punch Kick Duck – “Azione di pugni con molta memorizzazione”

Recensione di Punch Kick Duck - "Azione di pugni con molta memorizzazione"



Con un titolo così intelligente che ti dice tutto ciò che devi sapere sul gioco e altro ancora, è facile capire perché Punch Kick Duck piacerebbe a qualcuno come me che è felicemente influenzato dalla grafica a prima vista.

Il picchiaduro su un solo piano è, come suggerisce il titolo, tutto su una papera che deve farsi strada attraverso una torre con pugni e calci (e schivare) per guadagnarsi la libertà, ma il doppio senso qui si riferisce anche alle mosse effettive puoi scatenare. A parte i giochi di parole spiritosi, è abbastanza avvincente da farti venire voglia di combattere la buona battaglia?

Sommario:

PUNCH KICK DUCK VISUALS

L’artwork pulito e colorato del titolo d’azione in 3D è un modo favoloso per presentare questo gioco apparentemente semplice. Lo stesso protagonista titolare è formidabile ma adorabile, con nemici altrettanto carini che ti verranno addosso a ondate ad ogni piano che sali. I nemici, dai piccoli maialini ai giganteschi grizzly, sono quasi troppo carini per essere abbattuti, ma il destino ha voluto che tu abbia ancora bisogno di alzare i pugni piumati per combattere tra queste orde nonostante l’attrattiva visiva dei tuoi nemici.

Gli sfondi, sebbene niente di troppo mozzafiato, offrono una buona varietà man mano che avanzi nei piani. Sarai anche in grado di sbloccare diversi personaggi da quelle che sembrano scatole di action figure. Questi eroi non offrono davvero nulla di nuovo in termini di abilità o mosse, ma ti fanno sembrare decisamente esilarante, come dovrebbero fare questi cosmetici in-app.

IL GIOCO DI PUNCH KICK DUCK

Come accennato, avanzerai attraverso un singolo piano per combattere per la tua libertà qui. Il combattimento è un affare da sasso-carta-forbici, dove Punch batte Kick, Kick batte Duck e Duck batte Punch. La corsa è automatica, ma puoi tenere premuto sullo schermo per rallentare il ritmo se ti senti mai sopraffatto dalla raffica di nemici che ti caricano la strada. Puoi anche raccogliere monete durante la tua corsa, che puoi utilizzare per acquistare cosmetici o darti una rapida rianimazione quando sei abbattuto.

Puoi anche usare un controller se ti piace o giocare in modalità verticale o orizzontale. Nella mia esperienza, l’utilizzo del touchscreen stesso in orizzontale è abbastanza comodo, poiché puoi facilmente vedere i pulsanti che devi premere per eseguire queste tre mosse.

Alla fine, le cose inizieranno a scaldarsi un po’, poiché i nemici ti lanceranno oggetti casuali contro di te e dovrai schivarli per uscire indenne dal livello. Un timer indicherà anche se ti attaccheranno o meno un enorme orso per accelerare il tuo ritmo, il che può ravvivare il gameplay ogni volta che ti senti annoiato.

QUAL È L’APPELLO?

Ad essere onesti, anche se qui puoi regolare le impostazioni di difficoltà per adattarle al meglio alle tue capacità, in realtà ho pensato che il gioco fosse troppo impegnativo per me (o potrebbe essere solo che i miei riflessi non sono abbastanza buoni). Sebbene la premessa di far battere una mossa sull’altra sia interessante, alla fine tutto si riduce a memorizzare quale nemico fa cosa e quali mosse lo contrastano. Non vedi davvero alcun indicatore visivo su come potrebbe comportarsi un nemico, quindi finisce per essere un’esperienza di tentativi ed errori con uno stile di combattimento che riguarda la memorizzazione.

Potrebbe anche sembrare un po’ ripetitivo per alcuni giocatori a cui piace accovacciarsi e giocare in una volta sola, quindi non è il miglior gioco da giocare durante lunghe sessioni. Tuttavia, nonostante la mia difficoltà, ogni tentativo mi è sembrato coinvolgente, con eroi e nemici molto divertenti allo stesso modo (puoi persino prendere a pugni, calci e schivare la tua strada come una vera carota).

Nel complesso, Punch Kick Duck è uno di quei giochi “facili da giocare ma difficili da padroneggiare” che richiamano i bei vecchi tempi delle sale giochi. Tutto quello che devi davvero fare è battere tutti i nemici che ti vengono incontro senza rima o motivo, cioè se le tue capacità di memorizzazione sono all’altezza del compito.

Call of Duty Modern Warfare 3 è una grande delusione
Call of Duty Modern Warfare 3 è una grande delusione
Galactic Defender Review - "Quando la difesa di base incontra lo shmup arcade verticale"
Galactic Defender Review - "Quando la difesa di base incontra lo shmup arcade verticale"
Limbus Company lancia il suo ultimo evento, Hell's Chicken, incentrato sulla cucina cannibalistica
Limbus Company lancia il suo ultimo evento, Hell's Chicken, incentrato sulla cucina cannibalistica
Il nuovo gioco per Nintendo Switch utilizza un rotolo di carta igienica come controller
Il nuovo gioco per Nintendo Switch utilizza un rotolo di carta igienica come controller
CD Projekt si congratula con Elden Ring perché batte il record dei DLC di Witcher 3
CD Projekt si congratula con Elden Ring perché batte il record dei DLC di Witcher 3
Kingdom: The Blood annuncia la data di uscita il 5 marzo dopo aver testato con successo
Kingdom: The Blood annuncia la data di uscita il 5 marzo dopo aver testato con successo
Recensione Wish Us Luck - "Stile artistico adorabile, ma con un tempo di gioco che a volte rimane oltre il gradito"
Recensione Wish Us Luck - "Stile artistico adorabile, ma con un tempo di gioco che a volte rimane oltre il gradito"
Anteprima di Super Mario RPG: Link e Donkey Kong continuano a comparire nel remake di Super Mario RPG?
Anteprima del gioco di ruolo di Super Mario: Link, Donkey Kong, Samus, Final Fantasy, F-Zero e altri ancora cameo?
World of Goo arriva su dispositivi mobili in versione rimasterizzata, esclusivamente su Netflix
World of Goo arriva su dispositivi mobili in versione rimasterizzata, esclusivamente su Netflix
Still Wakes The Deep appare stranamente sbalorditivo nel nuovo trailer
Still Wakes The Deep appare stranamente sbalorditivo nel nuovo trailer
الكشف رسميًا عن ألعاب game pass للنصف الأول من شهر يونيو. Unwind and relax with free arcade games.